PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Stelle cadenti

Il capo rivolto all'insù
tra la volta celeste
ricerca di sogno caduto
dal mondo lontano.

Un drappo elemosina stelle
si tinge di pianto
attesa e speranza d'un sogno
si trasforma in silenzio.

Nessun astro di luce finito del suo bagliore
saprà compiere miracolo alcuno al suo cessare
ma soltanto il cadente spettacolo
al tuo guardare.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Antonio Garganese il 10/08/2012 07:18
    Immagine delicata, ci fa capire che forse non è vero che le stelle cadenti esaudiscono i desideri ma ammirare un cielo di sera resta un capolavoro della natura.
    Buon giorno.
  • Rocco Michele LETTINI il 10/08/2012 06:36
    Quartine d'intensa riflessione... Piaciuta Teresa...
    IL MIO PLAUSO... CIAO

10 commenti:

  • Anonimo il 11/08/2012 13:58
    La ricerca di un sogna caduto dal mondo lontano...
    oserei dire che e' semplicemente stupenda
    complimenti
    Brava teresa
  • Anonimo il 10/08/2012 22:07
    pregiatissima stesura per la notte delle stelle cadenti
  • Anonimo il 10/08/2012 19:55
    Teresa, una cosa che ho notato è che le tue poesie ha un ritmo ben preciso, che ricorda un battito a due tempi, come quello del cuore, come una partitura neoclassica. La tua poesia è molto bella, mi ha colpito questo: "ricerca di sogno caduto/ dal mondo lontano." Un abbraccio!
  • loretta margherita citarei il 10/08/2012 18:56
    MOLTO BELLA, COMPLIMENTI TERESA
  • stella luce il 10/08/2012 17:42
    stupenda Teresa... certo nessuna realizzazione di sogni può esser legato ad una stella, ma il solo fatto di riuscire a vederna una è uno spettaccolo che riempie il cuore... ma io il desiderio lo esprimo sempre... non si sa mai
  • Anonimo il 10/08/2012 12:27
    Lo spettacolo del cielo stellato è di per sè un miracolo, che tu, Teresa, hai descritto così bene. Ed è proprio questa sua straordinarietà a suggerire spesso, agl'innamorati di sogni e miracoli, altri effetti-appunto-solo immaginari. Meglio contemplare il bello unicamente per lasciarcene suggerire concrete realizzazioni umane, tutte nostre.
  • Nicola Lo Conte il 10/08/2012 12:04
    Stelle cadenti come sogni cadenti... ma il fascino resta...
  • karen tognini il 10/08/2012 08:03
    Splendidi versi Teresa... illusioni di sogni un po' spenti...

    Malinconica ma bella...
  • Anonimo il 10/08/2012 06:56
    bellissima... alla fine il suo massimo splendre molt bella terry un bacio
  • Gianni Spadavecchia il 10/08/2012 06:19
    Chiusa eccezionale.. Sei sempre sempre brava Teresa.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0