accedi   |   crea nuovo account

Agosto

ha uno strano sapore oggi l'estate...
un film gia visto gia vissuto...
quando entra a passo spedito
dentro agosto
ha gia la valigia pronta per partire
e la solita promessa... tornerò
come tutti i film piu belli
prima o poi deve finire
ma si va e si torna sempre
come l'onda che si riprende la spiaggia
e non vuole confine
ma che poi muore li...
svegliarsi da un sogno...
un dolce...
un bacio...
alla fine

 

2
6 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Antonio Garganese il 15/08/2012 08:02
    Bella riflessione sulle passioni estive che sono travolgenti ed allegre ma spaventosamente passeggere. Ciò che ci fa stare tanto bene, quando finisce, lascia un lieve sapore amaro, velato di rimpianto.
  • Auro Lezzi il 12/08/2012 07:17
    Laurissima più che mai... Ogni mese dell'anno...

6 commenti:

  • augusto villa il 18/08/2012 18:17
    Non so se sono io... ma anche questa mi lascia una certa malinconia... Lo fa comunque con dolcezza... la poesia è bella e
    rende bene l'idea. ----------
  • loretta margherita citarei il 10/08/2012 19:34
    molto bella complimenti
  • roberto caterina il 10/08/2012 13:24
    Ben tornata Laura, sì strano questo sapore d'agosto.. Apprezzata
  • Ellebi il 10/08/2012 13:00
    Con agosto infatti l'estate è già matura e fatalmente declina verso settembre, mese più tranquillo. Bella composizione. Un saluto.
  • Anonimo il 10/08/2012 12:44
    L'onda dei nostri sogni mai "vorrebbe confine", invece sempre ha i suoi limiti di tempo e densità interiore, come tutte le cose umane... Profonda riflessione adatta alle vacanze, tanto attese sempre, ma sempre destinate a finire. Per... fortuna ci siamo noi, Laura, ad attendere tutti. Specialmente coloro che vacanze vere non se ne sono potute permettere. Io, però, la mia -immaginaria- comunque ve la racconterò, come già ho fatto una volta, ma riveduta e corretta.
  • Anonimo il 10/08/2012 12:39
    È proprio così Agosto: un po' pazzo, caldo, pieno di promesse e di aspettative che il più delle volte lasciano delusi e ci fanno poi tornare alla realtà della vita di sempre. ciao

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0