PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Scolpite di seta camminano nella mia anima verso grappoli di fiori

Tralci di luna
le Tue gambe Amore

compassi
traccianti

un cerchio perfetto in chiarori di cielo

accompagnano
l'ebbrezza delle mie notti con un passo di grazia leggera verso sentieri investiti dalla bellezza pungente di grappoli fioriti

stelle
di un edenico
sguardo

di viandanti
sensi
morsi
da calze di luce

maglie
di fili

scolpite
dagli albori del mondo

su reti
d'affusolate
magie

a cui cedo
in versi ardenti

il respiro compassato della mia anima

con la tenerezza di una giunca di bambù scivolante su un incedere trasparente di fruscii in seta verso il nido di incantevoli profumi

 

2
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:

  • loretta margherita citarei il 11/08/2012 19:01
    bello leggerti cap
  • karen tognini il 11/08/2012 08:28
    Versi intesamente profumati dal tuo cuore...
    versi ardenti

    il respiro compassato della mia anima

    con la tenerezza di una giunca di bambù scivolante su un incedere trasparente di fruscii in seta verso il nido di incantevoli profumi

    Sublime Vincenzo...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0