PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Comunicazione digitale

Forse... solo
fugaci suggestioni
solo silenzi e
visioni oniriche
appena sussurrate.
Trame di incertezze
o
labirinti intersecati
di disperazione.
Forse... solo
aneliti rapiti al sogno...
su fili di fibre ottiche
alchimia e mistero
della realtà immaginata.

 

0
2 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Rocco Michele LETTINI il 12/08/2012 08:59
    Dal virtuale... il nostro antidoto contro il depressivo quotidiano... sarà poi un diversivo salutare? Mah!
    Corredato magistralmente in versi... CIAO ADRIANA
  • Antonio Garganese il 12/08/2012 08:22
    La rivoluzione creata da internet spiegata con acutezza. La rete, a volte, nasconde disperazioni, solitudini e mondi virtuali a cui ci si appoggia per evitare la realtà.

2 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0