username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Il mio dipinto

Come un pittore
dipingo la mia vita.
Le sfumature,
sono i tratti più difficili.
Il bianco e il nero li odio.
Il colore invece,
rispecchia tutto ciò
che in me vuole vivere.
D'armonie è pieno
il mio dipinto.
Di sussurri urlati all'amore.
D'angosce sconfitte col tempo.
Di tradimenti nascosti
da una pennellata.
Di luce che brilla, e nel brillare,
fa brillare anche i colori.
Colori che dan vita al mio dipinto.
Ma in realtà, non sono bravo
nel dipingere.
Cerco ugualmente di farlo.
Per dare un senso
al mio esser umano.

 

l'autore Centrone Stefano ha riportato queste note sull'opera

Inedita, 16/07/2012


0
2 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Don Pompeo Mongiello il 27/08/2012 11:57
    Tema interessantissimo, la pittura oltre che con i pennelli la si può fare anche con la penna, e questa è una bellissima dimostrazione.
  • Antonio Garganese il 12/08/2012 09:57
    L'autore cerca di descriversi utilizzando i colori come fosse un pittore, eliminando le distinzioni nette e cercando i dettagli.
    L'operazione è impervia e di difficile riuscita, ma bisogna provarci.

2 commenti:

  • Centrone Stefano il 27/08/2012 22:30
    Ringrazio voi tutti per i commenti. Ciao!!!
  • loretta margherita citarei il 12/08/2012 15:52
    bella ed intelligente metafora nel dipingere la vita qual fosse un quadro, ottimo testo, ciao stefano

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0