PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

L'Italia nostra

Da le Alpi
a lo Etna esplosivo,
una sola nazione
siam,
e lo separatista
lo foco
de lo girone peggiore
lo aspetti,
che lo sangue versato,
non sia
mai stato
vano,
uniti
forza siam,
popolo italico
in uno solo grido
stringiamoci,
lo straniero
e lo mal governo
a lo diavolo
diam,
e ne le vette
più alte
de li monti nostri
a lo vento
sventoli sempre
lo tricolore nostro;
mai si tanta speme
ne li giorni nostri
necessaria fuit.

 

2
1 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Rocco Michele LETTINI il 12/08/2012 14:17
    È la nostra Itali... con le sue stille di gioia e di dolor...
    Mirabile decanto... CIAO

1 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0