accedi   |   crea nuovo account

Anche Noè con contratto a progetto

Ma lo senti che caldo che fa?
Che oggi ho fatto una corsa
tra un po' mi prende un colpo.

Pensa anche tu a una goccia di pioggia,
pensiamolo tutti insieme... e dai!!!
Noè è richiamato in direzione,

attenzione: Noè è richiamato in direzione...
Finalmente, non ne potevo più
di questa cassa integrazione!!!!

Millenni passati a non far niente e ora,
finalmente...
No, vede Signor Noè il suo è un contratto

a progetto, cioè progettato per pagarla poco
e per far si che il nuovo pilota robot dell'Arca
dopo, le sue verifiche, sia certificato per il suo compito.

Mi pareva troppo bello.. ma sai che faccio?
Metto in scioperi tutti gli animali.
Gli animali non sono stupidi, vogliono sopravvivere,

con o senza il suo ordine.
Ah davvero? Allora io prendo questo robot qui,
e lo prendo a sprangate!

Una luce dall'alto e Noè
che ascolta..."Ah Noè,
non mi metter in difficoltà...

che con le bollette della luce che devo pagare,
non me la sento di sfolgorarti... non disubbidire,
dai... fallo per la fede che riponi in Me.

Fede? Ma fede in che, in cosa, in Voi? Ma lo sapete?
Sono diventato ateo! E iscritto al sindacato!
Zaaaat. Pulire dalle ceneri sul piazzale...

E calò il buio e tanta tanta pioggia, la miseria!

 

1
3 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Rocco Michele LETTINI il 12/08/2012 21:48
    Ti sei dato alla poesia umoristica brillantemente con versi di veritade intrisi...
    IL MIO
    RAFFAELE

3 commenti:

  • loretta margherita citarei il 13/08/2012 04:00
    ORIGINALE TESTO, MOLTO IRONICO, MA ANCHE LA BOLLETTA DELL'ACQUA È SALATA, NON SOLO QUELLA DELLA CORRENTE, APPREZZATISSIMA
  • roberto caterina il 12/08/2012 22:34
    molto carina questa tua rivisitazione di Noe e della sua arca..
  • anna marinelli il 12/08/2012 20:15
    più fresca della desiderata pioggia questa tua bella pagina, grazie... e pioggia sia! ma Noè è meglio lasciarlo in Paradiso!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0