username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

I mie tre fiori

Nei vasti campi del sud,
giace la consolazione della pace,
e quel vento lentamente giace,
a sfiorare il mio viso tace.
Il Papavero nella sua semplicità piace.

Nei giorni di primavera,
c'è una grazia, una bellezza che mi gira nella mia testa,
come quelle regine di fiori,
profumate ma piene di passione.
Come l'amor non a mai fine;
si sei tu, mia cara che mi fai innamorare.
Rosa rossa dai petali rossi.

Nelle montagne più alte,
dove neanche più un albero giace.
Nella nobile onorata vita immortale,
dove possano conquistare,
con i petali che sembrano fiocchi di neve,
con tanto amor da cercare,
il coraggio e la tenace di trovare la stella più bella,
che non può esser la stella che è in me.
Edel weiss.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Rocco Michele LETTINI il 13/08/2012 11:05
    Ho immaginato un campo con i tuoi tre fiori, abbandonato al loro profumo... ho sognato il bello mancante...
    STRUGGENTE VERSEGGIO... LA MIA LODE VANIA

14 commenti:

  • vania antenucci il 14/08/2012 12:15
    Caro Ignazio hai colpito e segnato il mio cuore, ultimo fiore è il migliore, complimenti del tuo intuito)Grazie di cuore come sempre mi segui con simpatia Grazieeeeeee milleeee! ciao a presto e un abbraccio
  • Aedo il 13/08/2012 23:05
    La ricerca di qualcosa di vitale, il vero senso dell'amore, il fiore più alto... Brava, Vania!
  • vania antenucci il 13/08/2012 18:40
    Cara Alessia, sono felicissima che ti è piaciuta grazie mille
  • vania antenucci il 13/08/2012 18:39
    Cara Loretta grazie di cuore per il tuo gradito commento
  • vania antenucci il 13/08/2012 18:38
    Ciao Carla Grazie sempre Grazie dei tuoi cari commenti sempre presente, non fa niente vedi anch io faccio errori anche gramaticali, cosi dicono... va bè lasciamo perdere se le pubblicano perchè vanno bene! Ti abbraccio forte e grazie di cuore a presto
  • vania antenucci il 13/08/2012 18:36
    Cara Vera grazie mille per il tuo commento, si è in me, mi piaciono e li amo. ciao a presto
  • loretta margherita citarei il 13/08/2012 16:44
    apprezzatissima complimenti
  • Alessia Lombardi il 13/08/2012 16:32
    Una lirica delicata e soave.. Apprezzatissima!
  • Anonimo il 13/08/2012 13:34
    sorry vania refuso effluvi... la fretta!!!!
  • Anonimo il 13/08/2012 13:31
    una meraviglia... fiori meravigliosi ed offluvio di profumi che carezzano l'anima... molto bella...
  • Anonimo il 13/08/2012 12:38
    Bellissimo tutto quello che cogli attorno a te, ma... e in te?...
  • vania antenucci il 13/08/2012 12:10
    Grazie di cuore caro Rocco del tuo e sempre commento dolce e carino nei tuoi pensieri, un abbraccio a presto vania
  • vania antenucci il 13/08/2012 10:18
    Grazie mille Giuseppe del tuo caro commento apprezato e colorato nel armonia del tuo pensiero.
  • Anonimo il 13/08/2012 10:16
    Un paesaggio paradisiaco e colorato. Leggendola sembra di essere stesi su di un prato con la brezza che ti accarezza il volto... Bella complimenti

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0