PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Intrigo

Seguendo
un voluttuoso
pensiero,
due seni
insolenti
sfioravano
la tua schiena
e
le mani tendenti
all'intrigo,
soffocavano
particolari
eccitanti.
Sarebbe
bastato
un solo istante
d'abbandono
per permetterci
di frugare
oltre il desiderio
ma, la decenza
della piazza
ci tratteneva
dal gallico
piacere.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Antonio Garganese il 04/09/2012 09:52
    Può succedere di provare vicendevolmente un'attrazione irresistibile ma deve succedere di non andare troppo oltre in una pubblica piazza.
    Questione di decoro. Nel privato ognuno può fare come vuole perché e... privato!

13 commenti:

  • augusta il 22/10/2012 13:27
    dolcissima luana... un grande beso... certo che dai tratti.. catulliani... non so che dirti.. ma mi fido ddi te...
  • Luana D'Onghia il 22/10/2012 13:01
    E, ancora una volta, poesia dai tratti catulliani. Un amore turbato dagli sguardi e dal vociare della piazza. Un amore rivelato, ma non ancora dimostrato. Un amore che grida l'esigenza di una sola persona, di due soli sguardi: quelli dell'amato/a. Il resto (cioè la gente), è solo un di più che causa disagi e imbarazzi.
  • augusta il 04/09/2012 11:54
    grazie del tuo passaggio..è un vero piacere...
  • augusta il 22/08/2012 15:53
    alice.. ma ti sei mesa d'impegno a leggermi... mi fa piacere... 1 beso
  • alice righetti il 22/08/2012 15:48
    bella, brava, intrigante...
  • tylith il 22/08/2012 08:35
    Molto gentile Augusta e sono sempre felice quando raggiungo la tua mente e la tua anima magistralmente così come mi dici! un bacio anzi molti molti di più!
  • augusta il 21/08/2012 10:59
    incantevole tylith... come sempre giusto per ripetermi... i tuoi commenti affondano la mente di augusta in maniera appunto magistrale... 10000000000000000000000000000 besos... chiedi a P. R. se ti assumono come CRITICO... secondo il sito sarebbe più letto...
  • tylith il 21/08/2012 09:24
    Intrigo ed Intreccio in questa poesia che è fulminea come un'istantanea che potrebbe essere stata scattata oggi, ieri o domani, l'intrigo lega i due innamorati che vorrebbero lasciarsi andare a forti passioni. Scritta magistralmente con una forza ed una freschezza difficili da trovare! Un forte abbraccio!
  • augusta il 14/08/2012 12:10
    grazie a laura... carla... giuseppe e... loretta del vostro passaggio... 1 beso...
  • loretta margherita citarei il 13/08/2012 16:34
    molto apprezzata, ben scritta complimenti
  • giuseppe il 13/08/2012 14:21
    Malizia, al pudico sveste ardore, nuda alle stelle, mostra beltà ad amore, alla luna la fantasia, smuove del cosmo l'energia.
    sarà futuro amore? un saluto
  • Anonimo il 13/08/2012 13:24
    sensuale, intensa a volte la ragione lascia il posto all'eccitazione... bella poesia bravo
  • laura il 13/08/2012 13:20
    poesia molto intensa, la trovo sensuale e coinvolgente. Solo la piazza ha proibito un coinvolgimento che era inevitabile in n altro contesto! complimenti.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0