username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Palio Augusti

Ancora ne lo celo
rossa la palla
est,
in quel de Siena
lo astuto cavalier
a la corsa
de lo Palio
se prepara,
e a l'unisono
co' la su' bella bestiola
lo circolo
percorre e ripercorre,
e vincitore
sentendosi,
lo pallium
da la donzella bella,
in mano
di aver
crede già.

 

1
0 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Rocco Michele LETTINI il 14/08/2012 11:02
    HAI SEGUITO MIRABILMENTE LO PALIO...
    DALLA MUSICALITA' DEL VERSO UN MIRABILE VERSEGGIO
    CIAO DON
  • Michele Prenna il 14/08/2012 11:02
    Lo tuo pensare in versi laude del palio bella che fassi al campo in siena rimembra quel me giovine al centro della piazza un due di luglio corsa. Ringrazio e chiedo venia se nell'imitazione a te non piaccio, autore.

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0