PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

La mente e il cuore

il cuore, non mai pago
e non mai sazio,
organizza, elargisce,
acquista, dona.
In breve spazio
tanti sogni corona.

Che fiamma, che calor
si sente dentro
quando esso sa soltanto amare!

E nell'ardor
che non è tormento,
quanta serenità e pace
vorrebbe dare!

Ma quando il cervello entra in funzione...
acerrima nemica della fantasia,
sorridendo, al cuor parla la ragione
e par gli dica:

-Per te, novello Prometeo ho ammirazione
per il fuoco che vorresti dare,
però guardati in giro
se la fine d'Icaro non vuoi fare!-

Il cuor
però non si lascia intimidire
e continua lungi a sognare.

Ben sa
che in questa vita
che par fatta sol per patire,
soltanto il sogno
dona la felicità

 

6
8 commenti     5 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

5 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Don Pompeo Mongiello il 15/08/2012 13:32
    Trasporta ne lo core quella serenità tanto ricercata. Complimentei davvero!
  • Grazia Denaro il 14/08/2012 20:28
    Non si riesce ad in brigliare il cuore, infatti la ragone è sua nemica, Il cuore agisce autonomamente e con tutto il suo ardore specie in storie che hanno a che fare con il sentimento d'amore. Una lirica scritta egregiamente con versi strutturati e scorrevoli, il mio plauso, complimenti Loretta!
  • Anonimo il 14/08/2012 18:50
    Bellissima e strepitosa chiusa i miei complimenti
  • Rocco Michele LETTINI il 14/08/2012 17:22
    ..."SOLTANTO IL SOGNO DONA LA FELICITA'"...
    IO DICO CHE L'HAI DETTO COL CUORE E NON CON LA MENTE... SBAGLIO?
    SUBLIM DIALOGO DA COTANTO SENNO...
    IL MIO
    LORETTA
    FELICE ET SERENO FERRAGOSTO
  • Antonio Garganese il 14/08/2012 17:02
    Dialogo immaginario fra il cuore e la mente: il primo dà tutto senza stancarsi mai e senza badare alle conseguenze, la seconda ammonisce e blandisce dai pericoli, alla fine vince il cuore che può costruirsi una realtà tutta sua, cioè il sogno. Bella.

8 commenti:

  • Giacomo Scimonelli il 15/08/2012 20:25
    non mi stancherò mai di dirlo.. sei unica Loretta..il tuo verseggiare limpido e scorrevole arriva sempre dritto al cuore di chi ti legge
  • Nicola Lo Conte il 15/08/2012 15:06
    Deliziosa soprattutto la parte finale che porta un messaggio di sogno e di speranza, ancor più a chi scrive poesie...
  • Vincenzo Capitanucci il 15/08/2012 06:48
    Sognare nel cuore il fuoco dell'Amore...

    Bravissima L'Or.. Caro Meteo... di un ottimo ferragosto...
  • vania antenucci il 14/08/2012 21:51
    Ben scritta Cara Loretta Lode al tuo scritto ti auguro anche tanta felicità nella vita come nei tuoi sogni un abbraccio
  • Attanasio D'Agostino il 14/08/2012 20:59
    il cuore... la reggia del'Amore
    hai dedicato una lirica, sorellina, come solo un poeta sa fare la chiusa è favolosa il mio inchino, un caro saluto e buon ferragosto Lucia e Tanà.
  • Aluna Morrison il 14/08/2012 16:58
    molto bella, esprime appieno il disaccordo dei sentimenti con la ragione. Complimenti!
  • Anonimo il 14/08/2012 16:32
    Il sogno vaga, ma non parte mai... Bellissima!
  • Francesca La Torre il 14/08/2012 16:19
    Bellissima e significativa la chiusa. Piaciuta, sempre brava.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0