PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Per Arianna

Mangio, bevo, lavoro, gioco e vivo
Porto avanti le mie preziose spoglie
Ma novità affiorò in si tristo rivo
Che d'improvviso venner meno si usate voglie
Sei apparsa Tu e come d'incanto
Un altro corso la mia vita ha preso
E mentre con la mia mente canto
A Te il mio cuore sofferente ho reso
Stucchevole apparir non sia il mio dire
'Che in incidente terribilmente serio sono incorso
Solo Speme e Fede mi trascinan in quest'ardire
Che qualche volta ho bramato il mio ricorso
Eccomi, vengo a Te, solo Io, semplicemente
E a Te mi do senza condizioni
Apprezza e premia sto mio gesto altissimamente
Inizia con me una Vita di emozioni

 

1
1 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

1 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0