PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Respiro

... come terra accaldata,
sommersa da aghi di pino
brucia.
L'attraverso
silenziosa...
scricchiola...
nessun rumore
scuote il tempo...
solo il mio passo...
respiro d'estate!

 

3
7 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

7 commenti:

  • Gian Franco il 07/10/2014 12:48
    "sommersa da aghi di pino" L'amore che scricchiola, cosi il dolore, non è l'unguento che lenisce il tempo...
  • soffice neve il 04/09/2012 18:44
    i resti di un dramma... pur sempre vita! grazie ugo per il tuo commento
  • Ugo Mastrogiovanni il 04/09/2012 17:34
    Anche se il poeta cammina sui resti di un dramma, aggiungo estivo, con i suoi brevi versi riesce comunque a conferire un certo aspetto di austera bellezza alla scena.
  • soffice neve il 17/08/2012 18:46
    grazie vania, purtroppo la desolazione provocata dagli incendi lascia un vuoto nel cuore oltre che sulla terra
  • vania antenucci il 17/08/2012 18:43
    Cara Soffice neve molto evidente che hai vissuto un incendio, con tutti quelli che ci sono nel sud e isole, brava complimemnti
  • soffice neve il 17/08/2012 17:05
    grazie loretta
  • loretta margherita citarei il 17/08/2012 17:03
    molto apprezzata ben tornata soffice

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0