username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Quel mio sogno

Ti ho sognato
Mi hai baciata
E di un caldo color ambrato
Subito l'aria si è colorata
Io che sorrido come una bambina
E in sottofondo una sfrenata musica latina

Poi mi sveglio di sobbalzo
Mi alzo
E flebile tutto svanisce d'improvviso
Come il mio sorriso

Rimane solo il calore sulle mie labbra
Di quel bacio insapore
E l'aspra amarezza avvilente
Che tutta quella dolcezza
Fosse soltanto un bellissimo sogno
Cresciuto sul niente

 

4
5 commenti     4 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

4 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Raffaele Arena il 24/09/2012 22:43
    Riletta con piacere. Il sogno è sempre risultato di un energia che è dentro di noi. IN questo caso Lavinia esprime in una bellissima poesia tutto il suo sentire romantico e talvolta triste, tipico di un'anima bellissima e sensibile.
  • STEFANO ROSSI il 03/09/2012 00:56
    Ehi Ehi Ehi qui abbiamo del tenero e la scelta delle rime è perfetta per questo tipo di poesia e NO! la tua scelta di scriverla cosi non la rende priva di sentimento, io lo sento... ARDERE. mi piace Lavi.
  • Federica il 20/08/2012 16:12
    Carina, ma eviterei la parte in rima. Infatti l'ultima strofa è davvero bella e profonda, ma le prime due sembrano più una filastrocca...
  • Rocco Michele LETTINI il 20/08/2012 15:00
    Un sogno d'amore calorosamente decantato...
    IL MIO PLAUSO LAVINIA... CIAO

5 commenti:

  • Lavinia Pini il 03/09/2012 01:40
    Grazie
  • Raffaele Arena il 01/09/2012 11:33
    Brava Lavinia, per scaramanzia scrivi un'altra poesia, questa è la tredicesima ed è molto intensa e triste e bella come sei tu. Un bacio.
  • Lavinia Pini il 20/08/2012 21:32
    Grazie mille a tutti.. per rispondere a Federica: il senso che gli volevo dare era esattamente quello musicale quasi cantato.. spero che il tuo definirla "quasi filastrocca" non sia dovuto al fatto che tutte queste rime la rendano meno ricca di sentimento..
  • loretta margherita citarei il 20/08/2012 20:00
    molto dolce e tenera apprezzata
  • Salvatore Romeo il 20/08/2012 16:00
    Davvero molto "musicale". Complimenti!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0