accedi   |   crea nuovo account

Calligrafia

La poesia ignorante

al posto degli accenti
e della grammatica
ha dei piercing sull'ombelico
e sulla nuca..
È tutta tatuata e
non sempre
È innocua.

Poesia selvaggia, poesia di strada
per essere più vicini agli animali
della foresta.
E il cuore è un bosco
Ha i suoi orrori
e i suoi sorrisi da ascoltare
con pazienza
con occhi stretti e piccoli.

Una poesia per sopravvivere
certo
sempre.
Ma nella calligrafia
c'è il segreto della
longevità.

 

2
1 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 01/02/2013 08:31
    ... be' sicuramente
    non manca l'originalità
    a questa poesia,
    bravo...
  • Antonio Garganese il 21/08/2012 12:28
    Metafora sottile che a mio giudizio si riferisce ad una certa arte che per farsi notare deve per forza essere trasgressiva anche se è del tutto priva di contenuti, di storia e di cultura. Nella sua forma, nel modo di porgerla e nella sua durata sta il segreto di un'opera di valore.

1 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0