PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Una notte speciale

Un pubblico di stelle
questa notte per noi
lenzuolo di raso cangiante
in tutti i toni di blu
ad avvolgerci
nei suoi silenziosi fruscii

La pelle
suggerisce calori
di emozioni inedite
quella tela sul prato
buttata per caso
a dipingere
i nostri colori
Le mie gambe
a raccoglierti stretto
come un lucchetto di carne
e rugiada di bocca sfrenata
su te

Erba umida
e cascate nel ventre
a dirompere

... E il silenzio
a legare i respiri
come fili di paglia
per far crescere piante
dalle edibili forme
di vita

 

1
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • danilo il 23/03/2014 19:50
    Che bella, chissà se è la passione che ti ha fatto scrivere con tanto ardore, ma forse non importa.. perchè non è parlar d'amore, se non si trasmette una forte emozione...
  • loretta margherita citarei il 22/08/2012 19:49
    molto passionale apprezzata
  • augusta il 22/08/2012 13:41
    la pelle suggerisce calori di emozioni inedite... che dire... aggiungere qualcosa sarebbe fuori luogo...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0