accedi   |   crea nuovo account

Passionale Tramonto

T'Amo
in quel Tuo sconosciuto
rosseggiar
in veli di cielo

approcci

imbambolando
i sorrisi
del mare

nelle stive cigliate del sole

le barche del porto
si stringono
nel poetar della notte
sognando temerari profumi di fugaci viaggi verso gli orizzonti di isole incantate

fra i Tuoi vestiti
celi
pudichi incanti

acque chete
in sete
di fino damasco

che la memoria d'un supremo vivere nel fiorir degli istanti d'eternità denuda

fino ai confini del mondo infiammi gli occhi delle onde dal peso del giorno nella nudità dei coralli

 

1
1 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

1 commenti:

  • karen tognini il 24/08/2012 23:12
    Che dire Vincenzo...
    rimango sempre estasiata dai tuoi splendidi versi...
    Sublime...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0