PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Sinfonia d'amore

Questa luna piena di agosto
illumina a giorno la notte
e le stelle accese nel cielo
sembrano note su di un
pentagramma
Compongono gli accordi
di una antica sinfonia d'amore.
Sciogli lunghi i tuoi capelli
China il tuo capo sul mio petto
Chiudi i tuoi occhi e riposa.
Io veglierò il tuo sonno
Accarezzerò il tuo viso
bacerò le tue ciglia
Sarò geloso custode dei tuoi
sogni
Dormi sicura
Ti terrò tra le mie braccia
I battiti del mio cuore
saranno il ritmo
Lo sciabordìo
lento e continuo delle onde del
mare sarà la melodia di una dolce
canzone che ti cullerà.
All'ultimo gabbiano volato
lontano verso il sole ho affidato
il mio messaggio d'amore
per te.

 

1
3 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Rocco Michele LETTINI il 25/08/2012 09:45
    Romanticismo dell'animo... armonia del verso... concerto d'amore... tutto in un magico versicolato...
    IL MIO ELOGIO MICHELE... E IL MIO SERENO FINE SETTIMANA

3 commenti:

  • Eugenia Toschi il 25/08/2012 21:44
    molto bella... una romantica poesia d'amore... piaciuta molto...
    ciao
  • loretta margherita citarei il 25/08/2012 18:40
    molto romantica piaciutissima
  • Anonimo il 25/08/2012 14:29
    Sapessi quel "io veglierò il tuo sonno" e quel "dormi tranquilla" quale valenza sarebbero per me... mai avute e mai le avrò certe parole e a sera la mia fragilità si rifugia spesso nell'insonnia.
    Versi romanticamente perfetti fra i quali una donna può solo sentirsi amata e sicura da tutto.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0