accedi   |   crea nuovo account

Chi s'inonda di sole accoglie l'embrione dell'Amore

In sommossa di sole

vorrei essere
il detenuto
e la redente
evasione

di un inchiostro
a vela d'azzurro

che salito
in commozione di bocca

dispiega

-sulle nudità della carta il suo navigato corpo in macchie di colore-

l'inspiegabile presenza dell'infinito così cara alla visione eterna del Tuo cuore

ma
cammino
sempre
dietro
ad un treno di piogge

dimenticando spesso nel baccano delle ore

l'euforia pagana di un tirso divino

senza
mai poter manifestare in un solida geometria d'Amore la Tua duplice natura d'etereo gabbiano

di un mare lacrimante nello spazio figure in tangenza d'ali

e di una spiaggia
dalle braccia briose di sabbia

accoglienti l'onda
nel calore embrionale del Tuo caldo corpo

poco vedo
aldilà della mia unilaterale ombra

scomparendo
fra le nubili braccia
di querce

disegnanti

prensili nubi

di

statici opossum

su venerei marsupiali papaveri dal cielo roccioso

 

8
4 commenti     3 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

3 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Rocco Michele LETTINI il 26/08/2012 19:43
    Tante maglie d'una aurea catena d'amor... mirabilmente connesse...
    IL MIO
    VINCENZO
  • Anonimo il 26/08/2012 18:23
    Una lirica stupenda ed emozionante... turbine di sentimenti...

    Bellissima Vincenzo... Versi d'amore e di gloria...
  • roberto caterina il 26/08/2012 09:38
    Bella Vincenzo questa tua commossa ed euforica visione di prensili nubi e treni di pioggia, quasi una festa bacchica di fine estate..

4 commenti:

  • Don Pompeo Mongiello il 27/08/2012 12:02
    Un serto d'alloro su lo capo tuo cinge lo Magno per questa tua sublime!
  • loretta margherita citarei il 26/08/2012 15:22
    treni di pioggia... fa riflettere questa tua apprezzatissima lirica
  • Nicola Lo Conte il 26/08/2012 14:43
    Delicatissimo caleidoscopio di immagini piene d'amore...
  • karen tognini il 26/08/2012 09:05
    Verissimo Vince... chi si inonda di sole accoglie l'embrione dell'Amore...

    mica facile pero'!!!...
    troppe nubi distolgono dalla purezza dei suoi raggi...

    Bellissima Vincenzo...
    bravissimo!!!
    e buona Domenica di <3

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0