PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Granelli di vita

Ho molto grano
disse il panciuto
contadino
guardando
il suo ruscello
di pulcini
gonfiarsi

in un conto corrente

Ho tanta grana
disse un ricco
piacente
semigrasso
da potermi grattugiare
le unghie

sulla schiena in esubero di un fondo bancario

Ho solo grane
tartufi
di tafferugli neri
e niente pane
disse il disoccupato
tossendo
sul viso
a cambiale

di un esatto re delle tasse

Quando
arrivò il soldato
ordinarono
una granita
dal sapore

universale

ma esplosero
Tutti e quattro
a mitraglia
ancora
prima di berla

finendo tritati sul diserbante a sberla in mina di granata

 

l'autore Vincenzo Capitanucci ha riportato queste note sull'opera

gonfiarsi a dismisura... in un semigrasso d'usura...


5
5 commenti     5 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

5 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 30/08/2012 18:44
    Grandissimi versi ricchi di sensibilità ... geniali e veri...

    Meravigliosa Vincenzo...
  • giuseppe gianpaolo casarini il 30/08/2012 16:59
    Decisamente un bel poetare sui fatti e sulla realtà della vita.
    Ravviso in questo brano poetico una vena particolare di raccontar e di filosofar che par richiamare quella del grande Trilussa.
    Vedi il grande effetto che hanno sul lettore i versi finali.
  • Don Pompeo Mongiello il 30/08/2012 08:33
    Perla di saggezza messa eccezionalmente in versi.
  • Rocco Michele LETTINI il 30/08/2012 08:24
    Fotogrammi nitidi di un tetro passaggio nel quotidiano vivere...
    IL MIO ELOGIO VINCENZO
  • roberto caterina il 30/08/2012 08:04
    Triste epilogo, rassomiglia un po' ad una canzone di De André, con quella rima berla-sberla.. Piaciuta

5 commenti:

  • loretta margherita citarei il 30/08/2012 16:16
    applaudo alla tua genialtà
  • Anonimo il 30/08/2012 14:06
    purtroppo attuali verità ... con maetsria riportate in questi bellissimi e sentiti versi...
  • karen tognini il 30/08/2012 09:50
    Molto molto bella caro Vincenzo...
    versi molto veri.. dipinti dalla tua maestria poetica...
    Grande... Quando
    arrivò il soldato
    ordinarono
    una granita
    dal sapore

    universale

    ma esplosero
    Tutti e quattro
    a mitraglia
    ancora
    prima di berla
  • Teresa Tripodi il 30/08/2012 08:28
    Grandiosi versi degni di tantissima stima per la decisione graffiante con cui denunciano una condizione generale di mal-essere... triste verità ... bravissimo Vincenzo
  • Don Pompeo Mongiello il 30/08/2012 08:21
    Un laudo sincero e dovuto per questa tua straordinaria davvero!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0