PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Alle mie Alpi (notte prima di partire)

Tramontate ormai con il sole
dietro un velo umido e buio

Anche stavolta addio, mie belle

Ma sappiate, sempre
che se vorrete basterà chiamarmi

Per ritrovarci, al consueto, nell'intimo abbraccio
che solo noi sappiamo regalarci

 

4
4 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Rocco Michele LETTINI il 30/08/2012 17:18
    Un messaggio d'amore... lodevolmente decantato...
    IL MIO PLAUSO ELENA

4 commenti:

  • Bruno Quattrone il 30/08/2012 22:25
    Bella, piaciuta delicata composizione
  • Aedo il 30/08/2012 18:35
    Un canto dedicato alla natura estremamente dolce e delicato. Brava!
  • Michele Giuliano il 30/08/2012 17:26
    Misterioso ma intenso il legame tra l'essere umano e la natura.
    La maestosità delle montagne si "umanizza" nell'abbraccio regalato!!!
  • loretta margherita citarei il 30/08/2012 15:41
    bella poesia complimenti

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0