username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Poesie sulla pace

Pagine: 1234... ultima

Sogni a colori e musica

L'apparenza che inganna
o talvolta pura estetica
senza essenza sostanza.

E poi ciò che move il mondo
l'essenza etica mutevole
oltre la fine di un mondo

per ripartire tra luce ed ombre,
dolore e sensazione di salute
che porta gioia ove dovuto.

E sentimenti e amore, e misura
e calore, ripararsi dal freddo
ascoltarsi ascoltare buona musica

di pace tipo un bel canto
o ritmo a rit

[continua a leggere...]

5
1 commenti    4 recensioni      autore: Raffaele Arena




Vite spezzate

A voi che uccidete i nostri figli nel segno della pace
quanti ne avete illuso?
Ne avete riempito di gloria la pancia,
offuscato la mente con le vostre guerre.
Quelle che provocate sputando armi,
smerciate spudoratamente.
Come potrete morire in pace?
Voi siete morti che vivono.
Non potrete morire due volte.
Siete condannati alla morte vivente quella che non dà pace...

[continua a leggere...]

4
4 commenti    0 recensioni      autore: Vincenza


Libertà

Liberati o mio spirito ribelle,
vola nell'universo, tra le stelle.

Spezza le catene,
che ti legano al mio corpo.

Fai sì che lo spirar del vento,
ti trasporti lontano.

Presta il tuo orecchio,
a quel dolce richiamo.

Non essere schiavo,
di ciò che è terreno.

Eleva il tuo sguardo,
ad un nuovo sentiero.



Esperanto

Lingue di mille colori
differente sillabare
in un atrio multirazziale.


Comprensione fatiscente
nella rarità
condivisa ragione.


Millantare l'unica cognizione
cittadini del mondo
forse è un'illusione.


Navigare senza rotta
remando disperatamente,
verso un mare chiamato
-Esperanto-



Sentimentalmente immuni

Un uomo, in una città qualunque
in un istante come una vita
incontrò per strada

un altro uomo, in divisa
forse una guardia, un soldato
o un semplice vigile urbano.

L'uomo nella divisa, fermò
l'altro, come fosse se stesso...
e piangendo gli disse:

"Lei lo sà chi sono io?"
E lui rispose, sanguinando:
"No, si figuri, nemmeno io

sò chi sono e del perchè
sono qui, stordito...

[continua a leggere...]

2
3 commenti    2 recensioni      autore: Raffaele Arena


PER LA PACE

Quando racconteremo il mondo
diremo dei sogni:
il credo dell’uomo
di ogni tempo.
Quando racconterò il mondo
dirò che è fatto variopinto
e non parlerò di guerre
o di altre atrocità,
non perché tu possa ignorarne l’esistenza,
ma perché tu sia un altro colore
che dà voce alla pace.

0
7 commenti    0 recensioni      autore: IVANA GIGANTE


Di pace non si muore

Hanno visto la mia donna aspettare
davanti al mio portone.
Invano aspettava,
non sarei mai più tornato
a baciare quagli occhi.
Occhi d'amore,
occhi di ragazza,
occhi di gioia,
occhi di speranza.
"Aspettalo!", le dissero.
Ma la vita non ti aspetta,
scorre via come il sangue
che cola dalla fronte
dopo una pallottola di piombo.
Morimmo a stento l'uno dopo l'altro.
Sempre uno alla

[continua a leggere...]

0
2 commenti    0 recensioni      autore: Antonio Sabia


La forza della pace

La memoria sostenuta dall'emozione sopravvive
nell'istante a malapena, e le idee che ne scaturiscono
sono ricondotte verso canali biotecnologici imposti.

Per esser controllati a dovere, e messi a tacere.
A vantaggio di pochi, che lo fanno apparir
beneficio per tutti.

Ma alcune idee, sfuggono a questa logica,
e il sentimento umano si riproduce a prescindere
per tecnica naturale e non ma

[continua a leggere...]

0
1 commenti    1 recensioni      autore: Raffaele Arena


Dal buio alla luce

Guardavo quell'anima rivolgere
osservavo quell'anima perdere
sognavo quell'anima fremere
un'anima senza parola
un'anima senza calore
un'anima... sogno d'amore

Sono caduto negli strani abissi
più incappavo, più la luce se ne andava;
la notte predominava,
il giorno non arrivava;
la paura chiudeva il mio fragile cuore
assalito dalle tenebra del mostro-tempo.

Sono riuscito una mattin

[continua a leggere...]



Di quanto sangue

non son morti invano!
ma quanti
quanti moriranno ancora?
e quanti,
quanti son morti già?
civili o soldati
volontari o pagati,
francesi o italiani
americani o talebani,
son tutti,
tutti esseri umani,
e nessuno sa dir
di quanto,
di quanto sangue
per sfamarsi, questa pace
ha bisogno ancor.




Pagine: 1234... ultima



Cerca tra le opere

Poesie sulla paceQuesta sezione contiene poesie contro la guerra, sulla pace. Pensieri e frasi sulla pace e la fratellanza