username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Poesie sulla pace

Pagine: 1234... ultima

Terra senz'anima

Questa terra che vuole il sole,
non ha che fuoco di bombe e fucili
e il suo vento non sibila dolce
ma porta scoppi e grida e dolore.

Questa terra assetata di pace
ha solo sangue di trepide vite
l'acqua non scorre fresca nei fiumi
ma in torrenti di pianto infiniti.

Questa terra vuole vedere
rinascere belli i suoi fiori,
vuole sentire cantare
gli uccelli nei loro nidi.

Questa terra

[continua a leggere...]



Il musicista

L'aria vibra al suo tocco,
Come un flusso magico:
In un istante è amore
E subito dopo muore.

Melodie come seta,
un mare in tempesta,
chiudendo gli occhi
vedo lontani fuochi.

Mi avvolge e mi scuote
Dall'atonia e dalla morte
E nell'assoluto. Volo,
Libro. Come un petalo.

4
3 commenti    0 recensioni      autore: matteo papucci


Non c'è pace senza amore

Sotto questo cielo,
su questa terra,
sogni che nascono,
illusioni che si spengono.
In questo mare,
in queste acque,
donde venne la vita,
si sciolgono le lacrime
di uomini senza più speranza.
In questo fragore di guerre,
in queste capanne di fango
intrise di miseria,
muore tutta l'umanità.



UN SOFFIO DI PACE

Lieve brezza tra i miei capelli
mentre affaccio a questa finestra la mia malinconia
mi illudo con i pensieri
di trovare un soffio di pace.

Pace ora ti inseguo, ti rincorro
immagino una vita in cui
nessun bimbo soffra la fame,
nessun anziano si senta solo
nessun romantico muoia d'amore
ma poi mi fermo sul mio davanzale
ed è rimasto solo il silenzio
e il mio respiro.

Scorgo l'imme

[continua a leggere...]



Dopo la pioggia

Gocce di pioggia
appannano il cielo,
vento irrequieto
stropiccia le nuvole,
fragili foglie
danzano impazzite,
la terra bagnata
si disseta e si squaglia.
Più tardi,
un cielo esausto
finisce di urlare,
la quiete si distende
sugli affanni della natura.
Un sole timido
allunga i suoi raggi
e solleva la terra.
Essa si scrolla
l’acqua di dosso,
si

[continua a leggere...]



Sentimentalmente immuni

Un uomo, in una città qualunque
in un istante come una vita
incontrò per strada

un altro uomo, in divisa
forse una guardia, un soldato
o un semplice vigile urbano.

L'uomo nella divisa, fermò
l'altro, come fosse se stesso...
e piangendo gli disse:

"Lei lo sà chi sono io?"
E lui rispose, sanguinando:
"No, si figuri, nemmeno io

sò chi sono e del perchè
sono qui, stordito...

[continua a leggere...]

2
3 commenti    2 recensioni      autore: Raffaele Arena


La nostra bianca casa, fuori porta

La nostra bianca casa, fuori porta,
piccola ma tranquilla, non la scordo,
la Pomona e la Venere di gesso,
nude, ombreggiate nel bosco dimesso,
e il sole immenso e fulgido che a sera,
infranta alla vetrata la raggiera,
guardava, grande celesto occhio, intento,
i nostri pranzi silenziosi e lenti,
spandendo i suoi riflessi come un cero
sulla tovaglia e le tende di telo.

2
1 commenti    0 recensioni      autore: marco zanni


Estasi d'Amore

Sono in un cielo limpido
una nuvola bianca
in trasfomazione, disegnando
un'animale un cuore.
Sono come il pane in forno
che raggiunge, la lievitazione.
Mille bolle di sapone.

Tu... mi fai stare bene.
Stato di grazia? Forse!
Ciò che diffondi in me
è la percezione di quello
che si chiama all'apice
estasi d'amore... io e te.

2
11 commenti    0 recensioni      autore: Ada Piras


Momenti di tenerezza

Mi e' dolce
chiudere gli occhi e
vedere i volti delle persone
che amo e che
ho amato.
Li vedo felici,
cio' mi basta a
a farmi scaturire
un sorriso di complicita',
che sa tenermi compagnia.



Anima

Dormono placidi gli istinti,
gravide nuvole laggiù, nella valle:
e il Librarsi dell'Anima,
come piuma d'uccello.




Pagine: 1234... ultima



Cerca tra le opere

Poesie sulla paceQuesta sezione contiene poesie contro la guerra, sulla pace. Pensieri e frasi sulla pace e la fratellanza