username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Poesie su paesaggi naturali

Pagine: 1234... ultima

Maremma

Riposata lungo le valli
lenta e fresca,
sul profumo acre del bosco
s'addormenta la bruma silenziosa.

S'allunga giù
sfiorando i rami,
accarezzando i rovi,
giù
sussurrando al prato
un buon dì in mille gocce.

Spazza via il vento
i primi risvegli
ma non sradica i ricordi
saldi nei tronchi.

Lontano si muove il tempo,
rispondono sparsi i becchi,
solo polvere
e nuvole
e le mi

[continua a leggere...]

2
7 commenti    0 recensioni      autore: Donato Delfin8




Nella quiete degli ulivi

S'affaccia il giorno
teneramente
nei valloni
diffondendo luce
sulla terra lavorata
in cui si respira
l'aria verde degli ulivi
laddove t'accarezza dolce
una brezza d'altri tempi
colmando il presente
d'essenza di buona terra
in questo cantuccio
approda il vivere
offrendo sollievo
ai pensieri
adulando
remote memorie
di banchetti e buon vino
nel gradevole sostare
nel respiro dei viv

[continua a leggere...]



Il paese di collina

Anche le pietre mi parlano, quì,
è casa mia. Ed io seduto sul solito masso
ti guardo come se fosse la prima volta,
così come faccio tutte le volte.
Mi dirai che non c'è molto, quì.
Ma questa è casa mia
e non c'è niente che mi manchi.
Paese di collina allieta il mio udito
con i tuoi ancestrali silenzi,
dipingi la mia tela preferita
sui tuoi spazi scoscesi.
Sono stato sempre quì

[continua a leggere...]



Nebbia

Il respiro del drago
si fece freddo,
salì dalla terra umida
ammantando di bianco la città.

Avvolse nelle sue terribili spire
le ossa agitate dei cittadini,
disorientati e ciechi
annegati da quella realtà.

2
1 commenti    1 recensioni      autore: Paola B. R.


Guardando

Sensazioni fresche
il cobalto blu del mare
dona...
penetrando gli occhi.
Ti abbraccia
con l'infinita naturalezza
di chi lo ama...
per privilegi innati.
Tutt'attorno
profumi di fiori d'arancio
lambiscono case...
gracidano i ranocchi.
Arroccate sulla costa
incassate tra fichi d'india
e trecce di vermigli peperoni...
un dipinto di pastelli colorati.
Sulla riva
volti gentili e felici

[continua a leggere...]



Lo torrente

Lento e placido
da lo monte
lo torrente
scende,
e fra pesci
piccoli e grandi,
verso fiumi
e mari
vita mena.



Vele

Bianche farfalle
sulle onde,
le ali non spiccano
voli leggiadri:
nell'abbraccio del mare
l'orizzonte le accoglie,
speranza di un porto
cui approdare.



Custode

Sentinella è la notte
mentre sui prati,
accarezzati dal vento,
dormono i fiori di campo.
Silenziosi i funghi
si affacciano ad ammirare il prodigio,
la rugiada ne assapora il profumo
fino a quando, l'alba desta il sole
poi, è una lacrima che vola via.
Noi siamo in tanti a calpestare
questo quadro d'autore.
Non è custodito negli uffizi a Firenze,
o in altre gallerie dell'uomo;

[continua a leggere...]



Immagini toscane

Quando la notte sale
dolce e delicata compagna
di sospiri e anime turbate,
scorgo in lontananza
i profili di colline assolate
ed ora spente.

Un sogno pare
il ricordo di un attimo di pace:
profili morbidi, cielo stellato
e sapore di libertà...



La nuvola indispettita

In un lago fresco e illuminato
un piccolo lupo beveva assetato.
Una nuvola libera e allegra
posò la sua ombra lunga e distesa.
"Perchè mi oscuri con la tua ombra?"
Disse il lupo lungo la sponda.
"Piccolo lupo amico sincero,
sei solo coperto da un velo leggero".
"Il pelo si è tutto gelato
e nel freddo sono affogato!".

La nuvola seria e indispettita
strizzò le sue membra con molta f

[continua a leggere...]

1
5 commenti    0 recensioni      autore: Paola B. R.



Pagine: 1234... ultima



Cerca tra le opere

La pagina riporta i titoli delle opere presenti nella categoria Paesaggi.