username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Poesie su paesaggi naturali

Pagine: 1234... ultima

Roma

Cammino adagio indossando la notte,
le mani giacciono pigre nelle tasche dei jeans,
l’ombra si mescola a muri sfregiati.
Passi rintoccano sui “sampietrini**”
il “nasone*” gorgoglia argentino nel silenzio notturno.
Calmo l’arsura bevendo dalle mie mani
“La Città Eterna” si svela all’origine;
senza tempo sono questi luoghi
ieri, oggi, non v’è differenza.
In alto un

[continua a leggere...]

   3 commenti     di: Michele Palazzo


A custodia

Su un filo di brezza
lenta la sera
abborda le colline,
barche ormeggiate
dal tempo
a custodia
di storie mai vinte.



Dalla cima di questa torre

Decisi fermamente
Di percorrere
La via della determinazione
Volli scoprire cose
Nuove
E volli stare fermo a
Pensare
A riflettere
Seduto su colonne antiche
O scrivere riflessioni
In castelli abbandonati
Volli sognare
E ammirai
Il bel panorama
Di campagna
Che vedevo
Dalla cima di questa torre



Immagini toscane

Quando la notte sale
dolce e delicata compagna
di sospiri e anime turbate,
scorgo in lontananza
i profili di colline assolate
ed ora spente.

Un sogno pare
il ricordo di un attimo di pace:
profili morbidi, cielo stellato
e sapore di libertà...

   11 commenti     di: Evelyn Di Maio


Oltre l'apparenza

Onde ritmiche
battenti
sul bagnasciuga
in una notte estiva
La luna
riflessa
sullo specchio d'acqua.
Il faro
emana
la sua luce
verde e rossa.
Ombrelloni ormai chiusi
dopo una giornata di folla.
Il silenzio si propaga
dopo tanto rumore.
La natura
ritrova
la sua selvaggia essenza.




Pagine: 1234... ultima



Cerca tra le opere

La pagina riporta i titoli delle opere presenti nella categoria Paesaggi.