username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Poesie di Pasqua

Pagine: 1234... ultima

Buona Pasqua

Bisogna
Usare
Ogni
Nostra
Azione

Per
Aver
Sempre
Quotidiane
Utili
Amicizie





La peccatrice

Mentre a casa
de lo fariseo
lo Maestro
ospite fia,
'na gran peccatrice
de lo loco,
olio profumato
seco portando,
entrò
e senza indugio
alcun
a li piedi
de lo Verbo
prostata fia,
e co' quel olio
glieli unse,
co' le lacrime
glieli lavò,
co' li lunghi capelli
glieli asciugò,
mentre senza sosta
glieli baciava.
E seppur
de peccati
tanti
ne avea,
la luce eterna
de lo p

[continua a leggere...]



Promessa

Aspetto che tutto si riveli.
Che il tempo,
Custode della vita,
Liberi la verità.



Alba l' aria.

Rifratta in tripudio radioso,
una luce d'onda,
trapassa l' opaco pietroso,
e lampi di gemma rubino,
e fuochi di prisma triclino,
irradiano un volto
sul pietoso lino.

Alba l'aria,
nasce il mondo
a risorto Splendore,
affinchè tu
ne rifletta l' amore.
Vermiglia un fiore
da un ramo di croce,
ne possa l' uomo
prolungare la luce.

Alba l' aria,
diamantano gocce di brina
a

[continua a leggere...]

0
0 commenti    0 recensioni      autore: anna cervone


Gesù è spogliato delle vesti

Ed ecco
lo lugubre luogo
che Gòlgota
infatti si chiama;
qui anco io
spinto vengo
da una manaccia
di un romano soldato
et a ruzzoloni
in terra vado;
mentre Tu
oh mio Adorato Signore
de le tue vesti
spogliato vieni!
E seppur ignudo
ne lo soma,
a li occhi
de li spirti aneli
di Luce eterna
vestito appari.



Volare con gioia

Ricamo con le mie mani
centrini di speranza.
Rossi la passione, verde la speranza,
bianco purezza d'animo, rosa bene profondo.
A questa Pasqua
che il Signore risorge,
con le mie mani ho ricamato con amore.
Signore
le tue pecorelle le conosci
mangiano qualsiasi erba,
restando felici
ma sognano un pascolo fiorito.
Prima di prendere il volo
Signore
lasciami il tuo cuore
aiutami in qu

[continua a leggere...]

1
16 commenti    0 recensioni      autore: angela testa


Esodo

Quarant'anni vagammo nell'arido deserto,
nella speranza che non fu mai vana
di ritrovare un varco al cielo, aperto,
nella promessa di una terra in Canaan.

Ci guidavano la fede e la tempesta
di un uomo che negli occhi aveva
la luce, il fuoco e la conquista
di un Dio che al nostro fianco combatteva.

Così varcammo il fondo dell'asciutto mare
lasciandoci la schiavitù alle spalle...

[continua a leggere...]

2
0 commenti    1 recensioni      autore: Vincenzo Nasti


L'addio d'un divino arrivederci

Neanche la morte
la paura il dolore dell'ombra inesistente
l'Amore dell'Altro
spinge il nostro essere a lottare
per salvare l'incedere dei nostri corpi dai sentieri dell'oblio

attraverserò

non accettando per niente al mondo per nessun cielo stellato la perdita delle Tue forme corporee

il corpo è reo
soltanto di Amare ed io ho lottato fino all'inverosimile forma di un mistico cannib

[continua a leggere...]



Testimone

Er fijo
de lo roman centurion
seguenno l'Omo
co su la capoccia
de spine na corona
e su le spalle
na rude Croce
trascinnanno,
le ginocchia
se afflosciareno
e tuppe,
passannose la mano
su lo grugno,
de sangue e lacrime
bagnata fuit.



La Pasqua del beato.

Pasqua di festa e cioccolato
colora di allegria il giorno del beato.
La colomba nel ciel vola e và...
con un rametto d'ulivo riposerà...
nei paesi grandi e piccini,
rendendo gli uomini più vicini.
Or ora la Pasqua finirà
e un'altro giorno arriverà.
La gente unita sempre sarà
finchè la vita nel mondo, continuerà.




Pagine: 1234... ultima



Cerca tra le opere

Poesie di PasquaQuesta sezione contiene poesie e pensieri sulla Pasqua, poesie da usare in occasione della Pasqua

La Pasqua è la principale festività del calendario cristiano, in cui si celebra la resurrezione di Gesù di Nazareth - Approfondimenti su Wikipedia