username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Poesia sulla paura

Pagine: 1234... ultima

Albe

Albe necrotiche
Divorano
Occhi umani
Incendiati
Da soli nucleari
Visioni siderali
Di oblio eterno



Incubo notturno

un accecante buio
m'impedisce di respirare
oltre l'onirica follia
d'un incubo ricorrente

m'afferro rabbioso
urlando mute grida
sull'orlo del confine
fra sogno e realtà

nella solitudine di nere lenzuola
affondo in notturna cecità
esalando l'ultimo respiro
prima dell'inutile risveglio

   6 commenti     di: stefano t.


Philofobia

Nel tuo sguardo mi perdo
ci spero.. ti penso
ma non voglio..

quel desiderio intenso di te
diventa quasi insopportabile
ma io non posso e non voglio.

Invalicabile è il muro
che ho innalzato intorno a me,
forte è la corazza che protegge il mio cuore..

aspetto, desidero e spero
ma in realtà non voglio..
nulla è per sempre ed io non amo perdere..

voglio giocarla da sola la mia

[continua a leggere...]

   9 commenti     di: Rossana Russo


Vampira

In una pagina bianca io mi rifletto
di ogni parola assaporo l'estro.
Gusto il sapore della tua anima
mi nutro del sangue che pallida esamina.
Riesco a carpire ogni vile intento
rifuggo da chi si crede un portento.
Delizia è per me quel che nasce dal cuore
profonda verità, rosse e gustose parole.

   16 commenti     di: Paola B. R.


Tenebre

È Paura,
È Fitta,
È Cieca,
È La notte nera,
È Il dì che cade,
Nell'oscurità totale.

   10 commenti     di: luca pintabona



Pagine: 1234... ultima



Cerca tra le opere

La pagina riporta i titoli delle opere presenti nella categoria Paura.