username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Poesia sulla paura

Pagine: 1234... ultima

Tempo

Tempo che voli,
che veloce fuggi,
mostro crudele
rubi ai miei giorni
dolci speranze
d'un passato lontano,
ormai ricordo
vago e sperduto.
Con te combatto
eterna battaglia.
Sosta ti prego
un solo istante,
donami almeno
un barlume di luce
e di te stesso
che posa non hai.
A me concediti
come un amante.
Fermati ora,
resta con me
fino all'alba,
poi libero vai.
La lunga notte
non

[continua a leggere...]



Albe

Albe necrotiche
Divorano
Occhi umani
Incendiati
Da soli nucleari
Visioni siderali
Di oblio eterno



11 settembre 2001

Solevan passare così
intere giornata,
dal basso verso l'altissimo
tutti dediti
al lavoro frenetico
nel cuore della Grande Mela.
La giornata era appena iniziata
e la loro vita
stava per finire,
spezzata inumanamente
dalla crudeltà del male profondo.
Giacciono lì, ora,
e chissà per quanto tempo
ancora
non avranno neanche
la dignità del loro nome.
Basteranno
le lacrime degl

[continua a leggere...]



Elegia della paura

Prospettive irreali
io scorgo con la coda dell'occhio
camminando nel parco,
freddo e solo.
Niente assume la sua naturale
postura
e tutto è immobile nella mia mente.

Io non conosco ciò che vedo:
un ombrello umano e nero
lontano mi osserva, immenso
e ideale.
Sono distante da tutto,
tutto si allontana e
s'espande, mi sovrasta,
tutto è immenso
e io sono nulla,
in questa solitudi

[continua a leggere...]

   3 commenti     di: Luca Nanni


La tua vita..

Delicata e fragile come il battere di ali di una farfalla in primavera..
La tua vita..
Ossigeno insostituibile per la mia..
Il tuo esistere..
Ragione che mi aiuta a sopportare il dolore e ad accettare la mia esistenza..
Il tuo combattere..
Forza per la mia forza.. reciproco grido d'aiuto, lontano ma solo in distanza..

   4 commenti     di: Giada..



Pagine: 1234... ultima



Cerca tra le opere

La pagina riporta i titoli delle opere presenti nella categoria Paura.