username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Poesie sulla primavera

Pagine: 1234... ultima

primavera in arrivo

quarti di luna
sospesi e silenziosi
ruotano e si incontrano
e il tuo cielo si fa ricco
se riesci a dimenticare
il guardaroba sempre troppo abbondante
o quando si fa più semplice
regalare statiche posture
invece di faticosi sorrisi
la valle piano piano
comincia a vestirsi di colori
primaverili.



Rugiada

Fitta nebbia copri la terra
di bianco candore
sovrasti nel buio della notte.
La luce del mattino fa capolino
timida e insicura fra scie di condensa
generosa con sé porta il calore
dando vita ai colori
come un pittore
cosi chè l'albero possa raggiungere il cielo
con i suoi esili rami
appena fiorescenti.
E il cielo con tocco magico sfiora la terra
con un bacio appena percettibil

[continua a leggere...]

5
7 commenti    2 recensioni      autore: Vincenza


Un'altra primavera

Torna il sole
rivivono le rose
cantano gli uccelli
palpita di vita la natura
fino a ieri assopita
come un bimbo.

Magicamente
rinasce l'amore.



La Forza Della Pioggia

pioggia dentro
viene e sento
e tuono e tengo
e mi vedo nuovo/e mi sento nuovo
e mi vedo spento/e mi sento spento
credo nel senso mio
e di ciò che penso
anche se odio
ogni mio "io"
quando non assomiglio
a me stesso

È come acqua che non passa
non passa nemmeno questa amarezza
che sapora di tristezza
che solo tu porti via
il magone che non è immagine
perchè tu sei casa mia
il

[continua a leggere...]



Un semplice cantico alla primavera

la primavera portatrice di vita
di peschi e mandorli in fiore,
la rosa regina si erge vellutata fra i fiori
e deposita nell'aria un delizioso profumo.

Quando il gabbiano spicca alto, elegante il suo volo.
Il giorno lascia lo spazio alla notte,
il buio si illumina di stelle nel cielo

la luna sorride e si veste d'argento
quando il sospiro fa tremare i cuori
e i corpi, amanti st

[continua a leggere...]

1
5 commenti    1 recensioni      autore: romana


L'alba dell'equinozio

Nell'ore liete del mattino
Demetra scalda
la nostra bella Isola
feconda già
di freschi germogli,
poiché poche lune
da lei ormai separano
la bella Persefone,
ambasciatrice di Primavera.

3
2 commenti    0 recensioni      autore: filippo


Albero di Giuda

Da quelo albero spoglio
ove co' 'na corda
a lo vento beffardo
lo su' corpo
pensolar lasciò,
mentre li trenta sporchi dinari
a lo suolo
rumoreggianti s'espansero,
na nova vita spuntò
e in fiori purpurei
se mostrò,
la benevola mano divina
lo perdono
adottò.



Respiri azzurri di Primavera

Dal fischiettar
di panni stesi al Sole
vedo i sorrisi delle rondini
portati da altalene di brezza azzurra.

Respiro speranza



Palpito

Indaga tra ali librate
la voglia di sole...
Indaga con sfiori
su petali il fremito
del tempo
che vuole ora
siano solo pacate
bianche nubi lievi
lassù di passaggio
nel cielo disposto al ceruleo.
È palpito
nel divenire colore brillante,
nel formulare luce chiara,
nello stendere raggi
di sole e di luna ovunque
ascoltando canti
e fruscii,
e respiri vitali.
Palpito anche nel cuore

[continua a leggere...]

1
5 commenti    0 recensioni      autore: mariella mulas


Ghirlanda di fiori

Pe' li prati in fiore
va la donzelletta
sola soletta,

margherite e viole coglie
poiché de na ghirlanda
ha voglia,

al fin su la sua testolina
docile la pone
e ben li dona.




Pagine: 1234... ultima



Cerca tra le opere

Poesie sulla primaveraQuesta sezione contiene poesie e pensieri sulla primavera, l'arrivo della bella stagione, il risveglio della natura