-->
username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Poesie sulla primavera

Pagine: 1234... ultima

L'aquilone

Il cielo
di un celeste
unico era,
il prato verde pisello
con qua e là
rossi papaveri,
viole e margherite,
io piccino
come un pulcino,
presi la rincorsa
e corsi,
lasciando al vento
la mia folta chioma
ed un cartoncino triangolare
con ad esso
un fil legato,
che fin alle alte nubi
innalzandosi,
al mio piccolo cuor
portava
l'allegria
della primavera d'intorno.



Sogno d'amore... a primavera

La Primavera? Era una ragazzina
bella, fresca, con tutto il crine biondo.
Quando appariva là, verso mattina,
incantato, sostava tutto il mondo.

Giovani e vecchi si rinvigorivano
come ricaricati da una molla:
persino i vecchi dalla carne frolla
vicino a lei un po' ringalluzzivano.

Ventate col profumo delle viole,
un continuo mutare di colori;
inebriati gli occhi, in mezzo ai fiori,

[continua a leggere...]

   1 commenti     di: savino rabotti


Baciata

Guardo il cielo,
anche oggi di umore nero.
Piange il cielo,
lacrime di pioggia
forse vuole lavare il mondo
o solo dissetare la terra
come un collirio,
in un occhio timidamente aperto
sulla speranza,
sulla vita,
nascosta ancora dietro quella nuvola.
È pasquetta... ma il tempo non ha fretta
sembra quasi inverno, anche se è già primavera.
Poi... una danza, un ritmo tropicale
l'aria

[continua a leggere...]

   4 commenti     di: laura marchetti


Pensieri A galla (Seconda parte)

Incantevole inebrianti odori d'estate
l'emergenza della natura che rinasce
la foglia di un albero che cresce
la sua indipendenza verde
erba primitiva e sole
solo sole nulla più .

Incantevole immergersi dei pensieri
quelli più vivi quelli più veri
nitidi nascosti o sinceri

Torniamo a galla tra le nuvole
torniamo a galla come briciole

Pensieri a galla tra me e te
e il

[continua a leggere...]

   2 commenti     di: giuliano cimino


primavera in arrivo

quarti di luna
sospesi e silenziosi
ruotano e si incontrano
e il tuo cielo si fa ricco
se riesci a dimenticare
il guardaroba sempre troppo abbondante
o quando si fa più semplice
regalare statiche posture
invece di faticosi sorrisi
la valle piano piano
comincia a vestirsi di colori
primaverili.




Pagine: 1234... ultima



Cerca tra le opere

Poesie sulla primaveraQuesta sezione contiene poesie e pensieri sulla primavera, l'arrivo della bella stagione, il risveglio della natura