accedi   |   crea nuovo account

Poesia sul sentimento rabbia

Pagine: 1234... ultima

Rabbia

Vorrei esprimere la mia rabbia,
vorrei urlare, picchiare, rompere,
vorrei fregarmene, fottermene,
di chi, di come e di quando,
vorrei esprimere me stesso,
senza giudizi, senza vincoli e senza imposizioni.

Rabbia, è quello che provo
quando penso a ciò che sono
e a ciò che mi sento di essere
pugni chiusi, mi agito al suono
della musica che esprime la rabbia
che io non ries

[continua a leggere...]



Ascesa del bastardo

La testa
sul ceppo
dell'ingiustizia
tua
ora poni
sovrano bastardo.

Mentre io
maestro
di morte
come metronomo
lascio
che la scure,
l'ora tua
ultima
scandisca.

E di questa
requiem
lascia che
io ripaghi
la vuota mano
di coloro
che alla
moneta d'inganno
la vita loro
con fedeltà
donarono.

Amen.



Tanti problemi, troppi pensieri

Tanti problemi da risolvere, da oscurare lontani dai raggi del sole.
Vorrei trascurare le ombre e depositarle lontano dall'anima,
noto che ciò però non è possibile, fantastico troppo con la mente...
Tanti problemi che da soli non si risolvono, non basta desiderarlo.
Troppi pensieri che, affolandosi, mi fan venire voglia di urlare;
un giorno lessi una frase: "Non ci sono problemi, solamente

[continua a leggere...]



In missione di pace

E ne la tera de 'l barbaro
'l nostro soldato
da 'l pennuto cappello alato
la dama nera trova senza paro.



Libertà di sfogarsi

Vorrei trovare un po' di pace,
un po' di gioia e un po' di felicità
sensa essere considerato pazzo.

Perchè considerate pazzo colui che
su di un muro dice di vedere fiori,
prati, alberi, fiumi e un cielo sereno?
Che dite di questo è un pazzo?
Non è pazzo, è solo che sogna tanto di vedere questo
spettacolo e perciò, si allontana
dalla razionalità per avere un po di pace.

E ch

[continua a leggere...]

   6 commenti     di: antonio iovino



Pagine: 1234... ultima



Cerca tra le opere

La pagina riporta i titoli delle opere presenti nella categoria Rabbia.