username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Poesia sul sentimento rabbia

Pagine: 1234... ultima

M'infiammo

E mi sembra un forno questo corpo mio,
s' infuoca come un rogo di passione,
e brucio il tuo nome e il viso tuo con lei.
Sotto la pelle avere lame incandescenti
che tagliano e snodano la tua promessa.

Lei ti abbraccia
e comprende ogni tuo capriccio,
stropiccia il cuore tuo
e intanto io m’infiammo.
Ti bacia con passione,
ricorda ogni colore
che scioglie gli occhi tuoi.
Promette e p

[continua a leggere...]



Uomo senza volto

A niuna bandera
attaccarti puoi,
quanno volto
nun hai;
de niun eroico acto
vantarti puoi,
se colpisci
la man scovando;
amico de la Nera damigella
si,
ma gloria
ancor nun canta'!



Natale è vita

È morto un bimbo a Natale
Nella civilissima Bologna
La rabbia mi assale
Che lutto, che vergogna!
Quando trionfa il male
Che cosa si sogna...?
Nel girone infernale!
Lo squallido paradiso tropicale
triste racconto di gogna

0
7 commenti    0 recensioni      autore: Hamid Misk


La marcia della vita

Tra le fronde grandi e folte...
nel verde respiro
di una calma inventata

si è alzato un uomo stanco
vestito da soldato...
coinvolto e maturato
avanza nella coltre

e l'arma nella tasca
nascosta in un sorriso
di rughe e duri solchi
uccide anche la morte.

Nessuno l'ha vestito,
il fato l'ha cucito
con una rabbia avanza
e ossequi alla speranza.



Il riscatto

L'esecranda politica
ha ancora un popolo?
Non basta esporre
cartelloni e bandiere
per costruire con slogans
una verginità stuprata.
Non basta incamiciato
o anonimi incappucciati
sfilare nelle litanie.
Il popolo la casta
un binomio divergente
disperato e permanente
una linea immaginaria
infida e fatiscente.

Servo perché obbedisce
non domanda ciecamente,
padrone perché imperver

[continua a leggere...]



Pianto del Joker

Mischia le carte
la vita è arte,
io sono Joker e so cantare,
ma oggi sono solo triste, tanto,
e la mia canzone saprà solo di pianto...

Difficili le parole da trovare, difficile la rima,
niente, niente sarà più come prima.
Ho visto ciò che non si dovrebbe vedere,
ho visto la morte venduta per mestiere,
ho visto in TV una conduttrice accecata
dal miraggio di uno scoop in prima serat

[continua a leggere...]

2
34 commenti    0 recensioni      autore: ELISA DURANTE


** DRAGO **

Notte dannata io sono il tuo re,
hai risvegliato il drago che è in me;
lo sento scorrere sotto la pelle,
lo vedi aleggiare sulle mie spalle!

È volato via, un giorno pensai,
ma lo so: il drago non mi abbandona mai;
quando lui è in me, io sono lui
e i miei occhi diventan bui!

In simbiosi, immortale divento
e drago le mie paure sventro;
ok compagni, son pronto per una nuova rond

[continua a leggere...]



Gioco

Ho visto bimbi piangere divorati dalla fame,
ho visto ventri gonfi, dolci visi,
splendidi fiori, effimere creature già sfiorite.
Ho visto madri, occhi sbarrati,
fonti che troppo hanno bagnato, fonti ormai esaurite.
ho udito le loro voci rompersi in risate oscene,
rumore sordo della follia più cupa.
Ho visto vecchi, immobili come antiche statue,
statue marmoree erose dal dolore,
statu

[continua a leggere...]



Non ho più pazienza, non l'ho mai avuta

È anche colpa mia lo so,
tanto più mi arrabbio
tanto meno risolvo e ricordo.

La portiera dell'autobus
aperta alla fermata prenotata
che nessuno riusciva a scendere.

Il cretino si lamentava, lontano
un metro e mezzo dall'uscita:
ma insomma nessuno scende?

E che ti lamenti.. appropinquati...
Ci credi? Passeggeri, uomini donne
e bambini, anncora e di nuovo ma peggio
ridotti com

[continua a leggere...]

4
3 commenti    1 recensioni      autore: Raffaele Arena


Gioventù bruciata

Giungo al crepuscolo
col tormento nel cuore
volgo il mio sguardo
al tempo che...
Tu
giovane e spensierato
correvi ridendo
i campi della vita...
eppur non scovo
dove ho sbagliato
tutto ti ho dato
amore
carezze
libri e balocchi
vestiti belli
tanto calore
solo gli amici ho lasciato
di tuo gradimento
mi sono fidato
del mio insegnamento
senza pensare...
... il serpente
striscia

[continua a leggere...]




Pagine: 1234... ultima



Cerca tra le opere

La pagina riporta i titoli delle opere presenti nella categoria Rabbia.