username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Poesia sul sentimento rabbia

Pagine: 1234... ultima

Capro espiatorio

Sempre s'offre occasione per cose
che non seguono il corso sperato,
nervi vibranti a fior di pelle
sembrano corde tese di violino
pronto per l'assolo micidiale:
il primo che non dà la precedenza
è allora l'incolpevole bersaglio
del nostro accumulo di stizza.





Tempesta

Vento!
Sconquassi feroce foglie strappate dai rami

Acqua!
Scrosci furiosa ferendo improbabili nidi

Lampi e Tuoni!
Squarciate e frustate corpi straziati di cieli alla deriva

Rabbia!
Sorda, muta, celata, ghermita, legata ad un'anima folle

Dolore!
che misuri silenzioso danni incalcolabili nascosti allo sguardo

1
3 commenti    1 recensioni      autore: Evelyn Di Maio


L'amico dell'amico

Ti ritrovi a pensare in ogni occasione
di essere solo l'amico dell'amico
non ci sono parole in questa situazione
e tu perdi nuovamente la ragione

Signori e signore sono l'amico dell'amico
quello in cui ti rifai quando ti danno il benservito
quello che non è un gran fico
lo definisci simpatico e non ha la fede al dito
racconta verità e rimani stupito.

L'amico dell'amico
sempre lui s

[continua a leggere...]

0
5 commenti    1 recensioni      autore: andrea basile


Cammino rettilineo

Lì vi vedo, in ordine sparso, divisi,
per poi unirvi nuovamente.

Leggo i vostri pensieri,
nelle azioni che sviluppate.
Si muovono a strappi,
sono in qualunque insieme uniformi,
anche se percepisco che non sono
più originati dal cervello
o dal cuore, purtroppo per voi,
sono azioni originate dallo stomaco.
Si manifestano con conati di vomito.

Fortuna vuole che distanziato e
f

[continua a leggere...]



L'amore paterno

Rileggo pagine
scritte con sudore.
Le mani sanguinano,
quanto odio buttato
sprecato in queste righe.
Vorrei imparare come te
il segreto della gioia
rubarlo senza pudore
dalle mani di un bambino
che spera in te e non sa
quanto un adulto
può essere infantile.

1
7 commenti    0 recensioni      autore: Silvia Pag


Concerto disarmonico

Discendono le Erinni, disgustose,
intaccano i pilastri della mente.
Anche il più savio, al sentimento vano,
potrebbe accompagnare agir profano.

Esplode il rosso dei tuoi occhi accesi,
sai già dove colpire nel profondo
gli affetti tuoi, che scorgi disonesti
con sensi dal digiuno già prostrati.

Per anni crei, ma perdi in un secondo
un fascio roseo, se poi lo calpesti
gridando, volto

[continua a leggere...]

6
10 commenti    4 recensioni      autore: Alessandro


Rifiutata

Mi hai donato la vita
grazie a te,
assaporo
l'esistenza.

Vorrei che tu
mi regalassi un sorriso
un abbraccio
un ti voglio bene.

Perché mi hai messo al mondo
se queste cose non me le sai dare?

È difficile amarti
quando tu
come mamma
non sai darmi
e dimostrare
amore.



Come una sfinge

Non c'è poesia oggi nell'aria
non c'è armonia
il cielo è volgare
senza nemmeno una nuvola
e il mare non ha niente da dire
troppo calmo per trasmettere
brividi che siano seri
non c'è niente che ispiri
la mia voglia d'avventura
me ne sto incollato ad una sedia
con un telecomando in mano
e un libro nell'altra
immobile come una sfinge
coi piedi piantati nel pavimento
che nessun

[continua a leggere...]



La buona volontà

Apro il giornale
e la foto di agenzia
mi spezza oltre
di quanto non sia
gia' polvere contaminata

Una statua di Madonna
e' inquadrata, un coccio.
Della statuina
che era nella chiesa
dei Santi, in Roma

di Marcellino e Pietro,
Spezzata a meta'
abbandonata sull' asfalto.
Questo il minor danno
di una giornata

di delirio devastante
indelebile per chi l' ha vissuta
umanamente

[continua a leggere...]

0
6 commenti    0 recensioni      autore: Raffaele Arena


Argini... D'Argilla

Argini d'argilla dissolti e frantumati, in
pensieri emarginati, liberi finalmente
d'esser sradicati.

Assolto a dar voce a dolori, costrizioni,
imposizioni senza senso.
Terra vuota, piena di detriti di melma
rivestita, foriera di sciagura.

Ricostruire, riportare al guado, risalire
il dorsale di un passato ormai andato con
robusti macigni, che san sopportare correnti
impetuose guidat

[continua a leggere...]




Pagine: 1234... ultima



Cerca tra le opere

La pagina riporta i titoli delle opere presenti nella categoria Rabbia.