username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Poesia sul sentimento rabbia

Pagine: 1234... ultima

Sfogo

ti odio per come puoi smuovermi solo tu ti odio perché a volte vorrei picchiarti ma la mano si apre in un pugno di piuma tra le tue cosce ti odio perché non sai dirmi altro non sai parlare d'altro non sai muoverti non sai fuggire dal cervello che ti rincorre a piedi scalzi nel fossato ti odio perché mi sono stancato dei soliti ti amo e dei soliti mi manchi del tuo non togliere mai lancette all

[continua a leggere...]

   13 commenti     di: Andrea Alfani


Vuoto a perdere

[continua a leggere...]

   4 commenti     di: Luigi Locatelli


Indignazione

a non curar la terra
ci si fa crescere l'ortica

e invece d'un bel prato
dai fiori colorati

t'appestan le zanzare
d'ipocrite paludi



Il mio film

e se così avete deciso,
se è così che deve essere,
allora l'ultimo mio pensiero è la rassegnazione.

ben distante è la pace,
vicine le voci invece
sussurrano parole d'odio

la vendetta,
la vendetta viene proposta in continuazione
e ridono i miei demoni
e ridono i miei angeli

il corpo si muoverà autonomo
e starò lì
a guardare il mio atto
a vedere il mio film
a ridere con

[continua a leggere...]

   2 commenti     di: Denis Galvanin


L'urlo di notte

Come uno squarcio
improvviso nel cielo,
spalanco l 'ira
delle mie cellule..
e cade polvere
di fauci
e di luna.

   9 commenti     di: tanya belletti



Pagine: 1234... ultima



Cerca tra le opere

La pagina riporta i titoli delle opere presenti nella categoria Rabbia.