accedi   |   crea nuovo account

Poesie religiose

Pagine: 1234... ultima

Brama d'infinito

Veglio nel buio
di questa notte
con le ali del pensiero
colgo immagini
che il vuoto genera
trasforma ed estingue
per ricrearne ancora
penso e so di essere
oltre la mia quiddità
qual'è la natura della forza
che altrove mi spinge?
Chi mi attrae estraendomi?
C'è in me brama d'infinito
che solo un Dio può saziare.



Fioca luce

Nel mentre della vita osservai una luce opaca
E mi fermai nel contemplo
Lei parlava di qualcosa con mutezza di anima
Ed io capii il suo intento ma decisi di fermarla
La mia mente razionale mi spingeva far ragione
Non esiste quella luce
Questo mondo adesso muore
Se io cerco la mia gloria saprò dar giusta sentenza
Avrò forma di vittoria
E posto sacro al governar
Si! umilierò il mio
Cu

[continua a leggere...]

   3 commenti     di: esther iodice


Rifletti oh Uomo!

In questi dì nefasti
Maria lacrime
versa,
l'Omo sprezzante
lo male continua
a spargere;
e lo sangue
chiama sangue,
per poi
a la ultima pagina
de la vita
sconfitti trovarsi.



Pietro e Paolo

Pietro
sulla coscienza
il rinnegamento
del suo Maestro
aveva,
Paolo
sulla coscienza
la morte
di Stefano
aveva.
Eppure
Chi Tutto può,
per sempre
li riunì
con
il loro martirio
a Roma
per volere
di Nerone.



Dio

Sei, l'Immenso e nell'immenso stai,
coinvolgi il tutto e il niente, Sei lontano e sei presente,
Sei il tutto e nel tutto stai, l'invisibile i latente,
non ci sei e pur ci stai, non ti vedo e né ti sento,
ma so che Sei presente.
Siamo avvolti in questo alone, ci proteggi in questo
in questo insieme é un insieme di luce e ombre; la tua
luce luminosa che schiarisce ogni cosa, v'é la graz

[continua a leggere...]

   2 commenti     di: Luciana Torriti



Pagine: 1234... ultima



Cerca tra le opere

La pagina riporta i titoli delle opere presenti nella categoria Religiosa.