username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Poesia romantica

Pagine: 1234... ultima

Millenovecentocinquantotto

Come una rosetta fumante,
dal forno
appena tolta,
alla mente mia
di oltre mezzo secolo
riaffiorano i ricordi.
Di tre anni
o poco più,
noi bambini
in candidi grembiulini
con fiocco celeste
e rosa,
ed in mano cestini
di color medesimo
per la nostra buona colazione;
impazienti,
ma disciplinati,
nell'aula
del nostro asilo
di entrare
attendavamo.



Mi manchi

[continua a leggere...]

2
1 commenti    0 recensioni      autore: Lucian Corvin


Vorrei

Questa notte mi sembra infinita,
non riesco a smettere di pensarti,
guardo in cielo la luna che splende lassù
quando ad'un tratto mi sembra di vederti.

Vorrei che tu sentissi le mie parole,
rivivo nella mia mente tutti i momenti con te,
mai come adesso ti sento vicina
anche se non sei qui accanto a me.

Ci sono molte cose che non t'ho mai detto
che magari avresti voluto sentire,
sar

[continua a leggere...]

1
1 commenti    1 recensioni      autore: diego


Resto a guardare

Nel letto,
un corpo nudo.
Come in un dipinto
ammiro la sua bellezza,
le sue forme.
Lo guardo,
per capire cosa mi vuol dire,
cosa mi fa sentire.
Beh!
Se fosse un quadro
resterei ad ammirarlo.
Visto che è lei
mi tuffo sul letto
per toccarlo,
prenderlo e amarlo.
Molto meglio che,
stare solo a guardarla!



Soffi d'erba

Il vento addosso
è venuto a me,
nella sua corsa di carezze
attorno al mondo
che gira vorticoso.
Guarda!
È giunta la fragranza
d'un filo d'erba
si impegna a crescere
senza domande...
o forse si è chiesto
perchè esiste
l'infinito dei fili d'erba
e si è risposto
che senza di lui
non sarebbe lo stesso
e io non sarei qui, ora.

3
3 commenti    0 recensioni      autore: Lucio Freni


Luna

Diafana, Di bianchi veli vestita
appari nel cielo al tramonto
Da antichi poeti incoronata
Inseguendo il tuo amor
Dietro al monte nascosto



la mia rosa nella pioggia

cosi vicino all'orlo
eppure,
cosi piacevole quel sussulto d'aria

scorre in un rivolo di sangue l'amarezza del mio sorriso.
è strano
consumi, torturi, flaggelli l'animo mio
sei davanti a me, e continui a farlo
eppure
non andare.
ancora per quei secondi
rimani mia...
con me...
non andare...
osservo, mentre m'abbandono
quegli occhi dietro i quali un tempo si nascondeva il parad

[continua a leggere...]



FIGURA SUL LUNGOMARE

Cielo grigio,
cielo pesante,
tanto greve
da appiattire ogni onda.

Acqua color acciaio,
sfiora con carezze oleose
le curve di serpente
del lungomare.

Quasi all'orizzonte
cammina un uomo,
indossa un paltò lungo,
da vecchio film noir.

In un arco ardente,
splende, e subito muore,
la luce lontana
della brace di una sigaretta.

Come una falena,
mi avvio lungo la traccia
di que

[continua a leggere...]



Punta fine sui pensieri della pelle

Punta fine sui pensieri della pelle
il tuo respiro lontano
sotto il sole che illumina a festa il cielo della Gran Città
Allegra scampagnata dentro i sogni
di una vita mai arrivata.
Meta ambita di uno spicchio d ' esistenza
Diversa, uguale.

Arrenderti e cader nella tristezza di non poter entrare nei tuoi giorni
di camminate perse dentro i vicoli
di tremule emozioni
capaci di portarm

[continua a leggere...]

1
3 commenti    0 recensioni      autore: luigi granito


Voci nel silenzio

Aiutami tu
aiutami a trovare le parole
mentre ammuto sorde note
tra un sorriso e una canzone che cessar non vuole

Due passi da te e il tempo muta
tra una candela accesa e una notte ancor temuta

Un grido d'emozioni bisbigliano i tuoi occhi
mentre cerco di lasciarmi andare
ove una cinta di similitudini
non mi concedono
ancora
di scappare e farmi disarmare

Ed è tutto li dentro
ha

[continua a leggere...]

3
3 commenti    3 recensioni      autore: Monia Ghesini



Pagine: 1234... ultima



Cerca tra le opere

La pagina riporta i titoli delle opere presenti nella categoria Romanticismo.