username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Poesie su sentimenti liberi

Pagine: 1234... ultima

Quel che vorrei...

Vorrei riuscire a darti di più...
vorrei riuscire a non far
trasparire la mia malinconia,
per non farti soffrire ancora di più...
Vorrei riuscire a strapparti un sorriso
anche nei momenti più bui...
Vorrei riuscire a non farti isolare...
Vorrei riuscire, quanti vorrei riuscire!!!
Ma riesco solo a dirti:
TI VOGLIO BENE

0
3 commenti    0 recensioni      autore: Adriana Bordin


Gran Torino

Note da un piano,
tristi e cadenzate,
a chiudere la storia
sui titoli di coda.

Un auto emblema
di coppia poliziesca,
chiusa in un garage
a custodir frammenti
di memoria,
è ambita preda
di bande di quartiere.

Un gigantesco Clint,
nel finto gesto
di estrarre una pistola,
quasi come Cristo
dona la sua vita
perché altro sangue
non sia sparso
e sia espiata
la sua colpa.

N

[continua a leggere...]



S'intinge nell'azzurro

Si sfilacccia una nuvola
tra le foglie ondeggianti,
s'intinge nell'azzurro
l'altezza di un desio
appena sceso sulla terra.



Battito

Scrivo e mi batte
più forte il cuore
preme sopra il tasto
come impazzito vuol posare
li, il suono del suo motore.

2
2 commenti    6 recensioni      autore: Ada Piras


il momento più bello...

Leggero il vento
regala una carezza
ai miei pensieri,
la mente mia si affanna
nell ascoltare, dell’anima, l’infinito sfogo.
C’è però l’istante in cui i nostri sguardi s’incrociano….
C’è però il momento in cui, dei nostri corpi, non resta che un unico, impenetrabile sigillo….
Allora; pensare che un così sincero coinvolgimento possa ripetersi,
riempie il mio cuore di

[continua a leggere...]



Angoscia

Non so più dove sono
mi cerco in ogni luogo
lo specchio non riflette
la mia immagine...

e non posso seguire
i segni delle mie ferite
per ritrovarmi...

0
6 commenti    0 recensioni      autore: Andrea Calasso


Lunatica

Inesistente giornata più strana.

Brillano; poi affogano, gli occhi.
Lavora; poi ozia, la bocca.
Corre; poi dorme, il cuore.

Di nuovo brillano. Di nuovo dorme.
E ancora.

1
14 commenti    1 recensioni      autore: C n


Strana multa

Una scampanellata annuncia
un avviso di contravvenzione:
multa per eccesso di velocità,
in giugno ho superato di 1 Km
il limite consentito.
Come ha potuto
il tachimetro non segnalarlo?
Quanti grammi in più ha pesato
il piede sull'acceleratore?
Mi doterò di strumenti più precisi,
sarò leggero nell'andare:
però non eviterò il rischio
di scontare ancora
per il bene che non ho fat

[continua a leggere...]



Strade di notte

L'odore
L'umore
L'alito che avvertiamo di notte
dalle strade e dai bordi dei marciapiedi
è ciò che rimane
delle migliaia di passi del giorno.

Lo sporco, le macchie
delle strade di notte
sono i liquami della vita,
quando ogni altra parola s'è ritirata.



Come un Icaro moderno

Come un Icaro moderno
Mi abbandono all'aria,
mi unisco al vuoto ed al vento
che mi spinge o mi trattiene.
Costeggio le rupi,
irrido al sole
azzardo archi assurdi
disegnando la mia solitudine in spirali morbide.
Non ho ali
Ma lamine di piombo
Nessuna morbida spirale
Solo virate confuse e tristi.
Non archi,
ma rette decise puntate all'oblio.
Nessun sostegno dal vento
Nessun vuoto con

[continua a leggere...]




Pagine: 1234... ultima



Cerca tra le opere

La pagina riporta i titoli delle opere presenti nella categoria Altri sentimenti.