username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Poesie su sentimenti liberi

Pagine: 1234... ultima

Eternità di una sera d ' Estate

riscaldati dal fuoco del cuore
dalla fiamma che crocca alla festa
sulla musica dell'acqua e del vento
< violata da una viola >
profumata di suono
rapsodia di colore
rinfrescato dalla notte
quella notte da legare...
sul ricordo del sentiero
quando grida la tempesta

   3 commenti     di: Sabrina C. P.


Tregua in abitudine

Al tempo in cui risorge ancora l'abitudine
tutto quel che si conosce e si impara,
tutto ciò che si vede, si vive e si respira,
diventa l'armonia della sopportazione.

Non bastano ore e giorni di dolore
per capire dentro te chi hai ammazzato,
e il tuo morbido singhiozzo inascoltato
è solo un tonfo senza pregio nel tuo cuore.

Viene e ride quel che la tregua ti rende,
una pausa in cui

[continua a leggere...]

   2 commenti     di: Davide De Maria


Grazie

Grazie a tutti voi
di questo bel sito,
per i vostri commenti
su ciò che scrivo.
Ho sempre paura
di essere noiosa,
spesso le mie composizioni,
assomigliano a sermoni.
Il guaio è che più che un poeta,
io vorrei essere un profeta,
oppure che so'... un Pasquino,
che tra una scarpa e
un bicchier di vino, scrive:
"Attenzione popolo sovrano,
qui si sta calcando la mano!"
Scusate la p

[continua a leggere...]

   7 commenti     di: Terry Di Vetta


Guardati dal pulviscolo

Roteano caotiche
particelle invisibili,
dall'alto in basso
da destra a sinistra
non c'è modo
di scamparle,
milioni di occhi
sanno tutto di noi:
guardati dal pulviscolo,
togliamo però al futuro
il piacere sottile
di determinarci.



La coccinella

Volata sulla mia mano,
piccola rossa e nera.
Puntini precisi disegnati
non più come i miei,
disordinati
nel mio cuore,
nella mia testa.
Parlami di fortuna
forse meglio
di non fortuna.
Doveva finire,
piccola coccinella
colpe non hai.




Pagine: 1234... ultima



Cerca tra le opere

La pagina riporta i titoli delle opere presenti nella categoria Altri sentimenti.