username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Poesie su sentimenti liberi

Pagine: 1234... ultima

Non si ha più voglia

E ormai non si ha più voglia di niente...
Si ha solo voglia di sparire... da tutti...
Perchè si è stufi di questa vita che non cambia e che sembra avercela con noi...
Ma, invece, si reagisce... dimostrando che la vera forza è quella che si ha nel cuore.



Apatheia

Riaprendo le mie cateratte
prima che il sole calciasse
negli angoli le nebbie le ombre
me
trovando allo specchio un estraneo
architettando un sorriso
alla moglie del dopo-caffè
leggendo al giornale di faide
di raid in Giordania
il critico d’arte
processi ai nazisti
l’oroscopo
condanne ai partiti
l’allarme violenze sessuali
cullando la radio chi è già in piedi
e ancora dorm

[continua a leggere...]

0
5 commenti    1 recensioni      autore: Michele Storti


Le miniere nelle stagioni

Piangono neve su moschee minareti,
ronzano nelle viscere mosche di miniere,
fantasmi dall'uragano freddo di gelido giugno
lupi vestiti in agnello
a bussar finestre
d'anime sepolte sotto mattoni
e luci, sotto tapparelle.

Nudo è l'obelisco del corpo
sul vuoto dell'occhio
a bucar il soffitto.

Fuoco a scioglier anelli,
fedi in anulari
precipitano in mani
di calcare... e baci
senz

[continua a leggere...]

0
6 commenti    0 recensioni      autore: Giorgia Spurio


Mamma

Mamma…fra le parole la più alta
ripetevi senza sosta nella sofferenza
di scuri giorni senza fine.
Da quella parola cui vita nasce
fa nascere smarrimento nei nostri cuori.
Immortale eri per noi
nostra casa, nostro rifugio.
D'amore mai parlammo
per testarda pudicizia
ma grande amore fu quando
la tua anima fra le nostre mani
che ti stringevano quasi a trattenerti,
si librò in alto le

[continua a leggere...]



Dolce fanciulla

Dolce fanciulla
immacolata, candida
e pura come giglio,
fulgida come stella del mattino,
hai deciso d'andare a nozze
con l'Eccelso tuo Signore.

Fra poco il velo indosserai
ed il mondo lascerai.
Mai altro uomo conoscerai,
solo al Divino ti consacrerai.

Il tuo cuore è colmo d'amore
per Nostro Signore.

Un amore spirituale
che riempie il tuo cuore di dolcezza,
di gioia e tenerezza

[continua a leggere...]

2
13 commenti    0 recensioni      autore: Grazia Denaro


Ero un ragazzo

Ero un ragazzo che sognava
la scuola divorata dalle fiamme
parole poco forbite
spargevo tra le campagne
e non studiavo il piano.

Il sole, astro remoto
per me scottava sulla pelle
mentre correvo senza tempo
a perdifiato, col cuore in gola
e la milza dolente

E le ginocchia scorticate
spuntavano da brache
passate dai fratelli
lì dove col mio vascello
l'onda furiosa montavo
de

[continua a leggere...]

5
8 commenti    0 recensioni      autore: franco picini


Invidia

Livida e affossata negli occhi
volteggia nell'aria tersa
odorosa di fetidi incensi.

La sua lingua non lingua
lusinga e avvolge in policrome spire
stolti, vili, dimessi e sprovveduti
in uno slancio afrodisiaco di sadismo.

Caratteriale e demente cupido,
oppressa da esistenziale impotenza,
esce scrupolosa l'invidia;
cinge coi suoi fumi mentali
esseri e cose, pensieri e parole.

In

[continua a leggere...]



Un cerchio senza fine

Cercando attrazioni...
Tra saltimbanchi e giocolieri
mondo sfavillante d'illusioni.
Solo l'intuito tra i pensieri
aiuta perenne l'ardire
a scoprire l'ultimo dei misteri.
Fine o grossolano
un po' tutti l'abbiamo
sornione e dormiente
lo ritrovi in tanta gente.
Ed aiuta a trovar conforto
quando c'è qualcuno
che vuole darti torto.
Ma quale la sottigliezza
di coloro che cercano
se

[continua a leggere...]



Io

Io
Lupo in mezzo ai lupi
Stella fra le stelle
Io che sono e sarò sempre io
Onda in mezzo al mare
Io
Mi distinguerò mai io?

Io
Singolo mattone di una grande casa
Io
Alito di vento in mezzo a un uragano
Io
Lingua di fuoco ammezzo ad un incendio
Io
Singolo sogno di un singolo uomo
Io

Che accadrebbe se non ci fossi io?



Il Fungo, il Fiore e l'Albero

C'era una volta un fungo,
un fungo orgoglioso,
che teneva alto il suo cappello,
che si vantava dei suoi colori
ed era fiero di essere... un fungo.
Si sentiva pieno di sé
Non provava il bisogno di stare accanto agli altri:
<<Sono unico, meraviglioso;
non ho bisogno di nessuno>> diceva.

Accanto a lui c'era un fiore semplice
che udendolo parlare
si rattristava per il suo egoismo
e apr

[continua a leggere...]




Pagine: 1234... ultima



Cerca tra le opere

La pagina riporta i titoli delle opere presenti nella categoria Altri sentimenti.