username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Poesie su sentimenti liberi

Pagine: 1234... ultima

Trapassa un brivido

Insistente gracchio di cornacchie
tra le file degli ulivi piangenti,
un brivido nero l'aria trapassa:
son forse vestali di anime antiche
che quiete non sanno trovare?



Oro

Non ho bisogni
non soffro
desiderio
m'ispirano quei cumuli di grigio
e il dio sole
quando compare

Comprendere
finalmente
qualcosa sempre rivelato
in fondo
da quel sorriso onnipresente
da quelle mani
intorno alle mie

Se sono
Amore
non posso
morire
né vivere
d'altro

L'imbeccare
il sopraffarsi
il tacersi
il negarsi

Di pietra
è il pianto
sulla pietra stessa
e la man

[continua a leggere...]

0
12 commenti    0 recensioni      autore: laura cuppone


Paura di me

Ti guardo un momento e istintivamente sorrido,
le mie emozioni si rivelano a te,
e rischio, aprendo il cuore per quell'istante;
tutto tace intorno
ma quando il pensiero si presenta al giudizio della ragione
la mia gioia si allontana
svanendo nei vicoli ciechi dell'anima
che non ha più spazio per custodire il dolore
di essere ciò che non sono.
Ho camminato tanto
prima di arrivare ai t

[continua a leggere...]



Nuvole grigie

Un muro invalicabile
di nuvole grigie
a nascondermi il cielo
in questa lunga notte
insonne, come tante

Invano cerco un varco
che conduca alle mie stelle
semplicemente
per posarci gli occhi

Vorrei che il vento
lievemente ardito
ne disperdesse il grigio
mutandolo in milioni
di brillanti
per seminarli, poi, a pioggia
sopra al mondo

e finalmente
quando il cielo
riapparirà

[continua a leggere...]

2
4 commenti    0 recensioni      autore: patrizia chini


Tu

Chi sei?
Cosa c'è oltre quella maschera che vedo ogni giorno?
Forse un'altra maschera che ti nasconde da te stesso...
Siediti nel vuoto della tua anima,
cammina tra i tuoi pensieri più nascosti.
Non ti chiedo di mostrare a me il tuo vero volto,
ma solo di mostrarlo a te stesso.

1
3 commenti    2 recensioni      autore: Eva


Puskin

Sono da solo
qui
Sull'autobus più grande dell'universo
Ti amo
Spero anche tu



Ultima porzione

Se fino a quell'attimo
avrà battiti il cuore,
umana presenza lenirà
in parte l'estrema ora:
sola pace sarà contemplare
l'ultima porzione di stelle.



Attribuzione di colpa

Nell'animo umano
s'è alquanto spostato
il criterio dell'onesto,
se è come trovare
un ago in un pagliaio
chi subito confessa
la sua colpa:
usando a propria difesa
l'eco dei media,
la coscienza è tacitata.



Mamma

Eravamo
un'unica anima.


Dividevo con te
il respiro,
ascoltavo le
dolci tue parole.


Mi cullavo nel
tuo grembo protettivo
lontano da un mondo
ancora sconosciuto.


Io ero lì,
il mio universo
era lì,
ore senza tempo
trascorrevo lì.


Sentivo
nel tuo cuore pulsare,
la vita scorrere in te,
medesimo il tuo ritmo
scandiva
la mia di esistenza.

[continua a leggere...]



La voce dell'angelo

Spuma di cielo
tra ingorghi di stelle
ali color panna
tra nubi velate.

Echeggia lieve
voce d'angelo risuona
a rischiarare il cielo.

Onde sonore fremono
mentre piove sulla terra
come suoni di violini.

A rallegrare chi più non spera
a confortare anime in pena,
a riportare un sorriso
tra gli uomini
di questo pianeta.




Pagine: 1234... ultima



Cerca tra le opere

La pagina riporta i titoli delle opere presenti nella categoria Altri sentimenti.