username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Poesie su sentimenti liberi

Pagine: 1234... ultima

Stille d'amore come rugiada.

In quell'arco fatato
che trasformandole il corpo
la rendeva più bella,
frutto del primo amore,
crescevi tu,
piccolo fiore.
Come notturna rugiada
per un fiore
che sboccia,
stille d'amore
ti crescevano.
Ma più si tendeva
l'arco della tua schiena
più la rugiada
diventava brina.
Abbracci negati.
E poi una bruma,
prima rada,
poi più fitta e fredda
ha avvolto quel prato
dove

[continua a leggere...]

   2 commenti     di: emilio tasca


Noia infinita

Giorni tutti uguali.
occhi spenti,
bocca senza sorrisi,
cuore sterile,
emozioni nulle,
realta' ridotta
ai minimi termini.
Nulla tocca,
oltre il suo mondo,
questa donna senz'anima.
Tristezza infinita
accanto a lei che
sa solo cio' che prova, ma
non cio' che trasmette.
E tanto vuole in cambio.



Fendenti di pensieri

Se la brezza si placa
e l'aria s'infoca,
solo restano pensieri
a fendere l'aria,
a dissetare un po'
cuori inariditi,
a muovere almeno
menti afflosciate.



Il tempo si è fatto breve

È giunto infine il tempo
di non sprecare gli attimi,
troppo forse mi son perso
in un'attesa lunga e avida
di albe più chiare e calme:
il cielo plumbeo annuncia
che il tempo si è fatto breve.



Le armi e la pace

Morti, ancora morti, sempre morti!
Morti per la pace, morti in guerra!
Morti portando la pace con l'armi
in mano. In quella lontana terra.

Son partiti, dell'inganno smarriti
figli. Dicono ora i loro mandanti:
da veri guerrieri, da eroi son morti
per difenderci, I nostri soldati!

Ipocriti! san bene che con la guerra
e le armi nessuna pace è possibile!
Che guerra e dolore solo si

[continua a leggere...]




Pagine: 1234... ultima



Cerca tra le opere

La pagina riporta i titoli delle opere presenti nella categoria Altri sentimenti.