username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Poesie sulla solitudine

Pagine: 1234... ultima

Ti stingo forte

Hai rubato il mio cuore insieme
hai bagliori di un aurora,
confusa e stanca
dal viaggio di una lacrima
rimasta intrappolata
da tante stelle.
Mentre camminavo mi dicevi
quanto mi amavi,
e capii l'attimo, il tempo, l'abbraccio,
il borbottio del silenzio,
sussurrate dal vento di foglie ormai spente
dal ricordo e dal rimpianto,
di quel triste sogno ormai,
già infranto.

   1 commenti     di: naida santacruz


E ti ritrovi solo

Sicché ti ritrovi solo,
in quell'ansia,
nell'oblio dell'attesa,
abbandonandoti in un
trapasso di lacrime furtive,
senza spiegarti come.
Sì, ti affacci da
quella finestra e
godi di sentirti vivo,
cogli quel nulla eterno
che giace nell'ombra mortale.
Ma é solo pensiero,
sopravvivenza.
Sicché ti ritrovi solo,
terribilmente solo
a rimembrare quella
verità fanciullina,
quel bia

[continua a leggere...]

   5 commenti     di: Luana D'Onghia


L'altra te

Senti una voce che dice qualcosa,
parole, parole
frasi non cercate,
ma dentro te sono arrivate.
Il silenzio è tra loro sovrano,
ma non intorno a te
mio dolce essere umano.
Si insediano in te,
con un dolce sorriso
quando sei triste
o fortemente deluso.
Lasciati cullare da quella melodia
che per te oggi son canti,
non sono pochi
e non son tanti,
non è il bene
non è il male,
è s

[continua a leggere...]

   3 commenti     di: danilo


La solitudine

È una fata
che cattura
la sua preda,
seducendola.
Si trasforma presto
in una strega
e, perfidamente,
la dilania
fino
ad
eliminarla.



Solo lui

mordo le catene del silenzio
solo lui fa da padrone

tra pezzi di cuore
e brandelli di sogno
vivo
schiava e nuda
di pelle
e d'anima

   2 commenti     di: Greca Cadeddu



Pagine: 1234... ultima



Cerca tra le opere

Poesie sulla solitudineQuesta sezione contiene poesie, pensieri e riflessioni sulla solitudine, poesie sul sentirsi soli