username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Poesie sulla solitudine

Pagine: 1234... ultima

Sedotto nella goduria

Che ingorda goduria provo nell'assaggiare e
, infine, bere questo liquido dalla bionda
schiuma in un mare di sconfinato digiuno!

Che stupore sazio provo nell' inspirare
questo stecco di tabacco- fumo di brezza
alato di libero e santo dono,

ove a suscitare panorama sia l'innocente
pianto naturale che strenuamente lotta
contro le ansie e le angosce di noi terreni!

Il mio cuore

[continua a leggere...]



Soffio di luce

Che sottile angoscia
sapere che rimani
in un silenzio di fili di seta
circondato dal buio di un vento sottile.

Come ali di uccello
tra aquile e gabbiani
sospesa a mezz'aria tra labbra e sopiri ombre
fuggenti come carezze a cullare lacrime spezzate.

Tutto è una frase senza ne punto ne virgola
una riga nell'aria
nascosta nel vetro.

Nuvola bianca d'inverno
che nascondi non avrai p

[continua a leggere...]



Camminando

Mi muovo lentamente,
non so dove sto andando
come un bambino,
cammino senza una meta,
il cuore batte forte,
in questa giungla dove
tutti sono nascosti,
sento gli occhi addosso
di bestie fameliche,
pronti ad assalirmi al
minimo errore,
mi guardo da tutte le parti,
nel silenzio oscuro
cerco di farmi coraggio,
non cadere nel fosso,
prima mi fermo e poi corro
più veloce che posso,

[continua a leggere...]



Toccata e fuga

Il silenzio è la mia salvezza
e tu, silenziosa, vivi e parli
mute passioni esotiche
dove il mare e la terra
si sfiorano senza fine

Ho fatto a pezzi il mio silenzio
ho urlato alla mia anima
e sei fuggita, lontano,
in terre aride e senza speranza

Ho amato il tuo silenzio
e i tuoi sospiri
e le tue melodie
tra fronde di piante

Quando la luna
splende
compari nella mia anima

E c

[continua a leggere...]

3
4 commenti    2 recensioni      autore: Frederic


Questa Notte

[continua a leggere...]



A te che non conosco

Mano raggrinzita
fa da piedistallo
a viso stanco
scavato da rughe del tempo.

Sguardo perso
verso un infinito lontano
occhi affossati incastonati
privi di luce.

Immerso tra pensieri nascosti
tra mondi a te solo noti
impenetrabile resti
immune da ciò che da fuori arriva.

Ti osservo.

Incompreso uomo
tra una folla
di solitudini malate.

7
8 commenti    9 recensioni      autore: stella luce


perdersi

riuscivo ad ammirare la bellezza della sera,
a lasciarmi invadere il corpo daun caldo raggio di sole.
ero libera di amare.
la nebbia è scesa nel mio cuore,
il gelo mi afferra, non riesco piu a vederti!
sei lontano da me,
sei un ricordo che svanisce nella mente,
come questa notte cosi fredda che tra poco finirà.



Nel cosmo solo

La solitudine, questo piccolo grande vuoto che sotto sotto, sotto è presente.
Che mi acceca e mi paralizza.
Ma in superficie mi muovo,
come fintamente.
Muoio e mi trascino.
Chiuso è il mio orizzonte,
spenti sono i motori,
e mi trascino
fintamente.
M'ancora Quell'energia casuale o causale mi vieta la fine
ma fino a quando?
e perché?
Uscire di sé
o entrare in sé?
disperder

[continua a leggere...]



Quando dei se ne avrò il rimpianto

Stanchezza che stupra l'orgoglio
e il sangue d'ataviche memorie
senza più sorrisi.
Assenza di presenze
affonda bastimenti grandi e piccoli
sotto la dannazione
di cieli mai squarciati.
Il cuore è un'arma da fottere
in silenzio accarezzandone i versi,
spaccando le pietre
di un'assurda malinconia
che non trova riparo
in quest'inverno
che brucia ancora di fuoco.
Mi sarà

[continua a leggere...]



Crolla la mia anima

Tutto tace in questa casa
il solo rumore della lavastoviglie
rovina il mio pensare nel silenzio
forse è un bene perchè potrei andare oltre la soglia del pianto.

Credere di avere e di donare
comprendere di avere sbagliato ed illuso
sperare di renderLo felice
avvinghiarsi su sè stessi per avere fallito.

Questa notte porta dolore e tormento
il mio sonno sarà accompagnato da terribili

[continua a leggere...]

3
9 commenti    2 recensioni      autore: stella luce



Pagine: 1234... ultima



Cerca tra le opere

Poesie sulla solitudineQuesta sezione contiene poesie, pensieri e riflessioni sulla solitudine, poesie sul sentirsi soli