username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

La solitudine

Un uomo disperava dell'amore di Dio. Un giorno mentre errava sulle colline che attorniavano la sua città, incontrò un pastore.
Questi vedendolo afflitto gli chiese: "Che cosa ti turba, amico?".
«Mi sento immensamente solo».
"Anch'io sono solo, eppure non sono triste".
«Forse perché Dio ti fa compagnia».
"Hai indovinato".
«Io invece non ho la compagnia di Dio. Non riesco a credere che Lui mi ami e mi ascolti. Come è possibile che ami proprio me? ».
"Vedi laggiù la nostra città? - gli chiese il pastore - Vedi le case? Vedi le finestre?".
«Vedo tutto questo» rispose il pellegrino.
"Allora non devi disperare. Il sole è uno solo, ma ogni finestra della città, anche la più piccola e la più nascosta ogni giorno viene baciata dal sole. Forse tu disperi perché tieni chiusa la tua finestra".

 


4 commenti:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • ELISA DURANTE il 08/08/2011 07:09
    Spalancherò tutte le mie finestre. Speriamo bene!
  • Cristina Cirstea il 23/05/2011 13:42
    Multo bella!
  • rosaria esposito il 14/05/2011 21:57
  • Gemma Misaki il 05/05/2011 09:36
    Molto bella e significativa. Complimenti!