username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

La vecchiaia

Poco tempo fa
dicevo che ero in vista della vecchiaia,
ora temo di essermela già lasciata alle spalle.
A questi miei anni
e certo a questo mio corpo
conviene ormai un altro nome
poiché la vecchiaia è un nome
che si addice a un'età stanca
ma non sfinita:
annoverami pure tra gli uomini
sopravvissuti a se stessi.
Ti dirò
tuttavia
che sono grato a me stesso
nell'animo non sento i danni dell'età
come li avverto nel corpo.
Soltanto i vizi e i loro servitori
sono invecchiati
l'animo è forte
e si compiace
di non avere molto a che fare con il corpo
ha ormai deposto gran parte del suo peso
e nel grande giardino della vita
non dimenticare mai
che anche la vecchiaia è un fiore
gradito
utile
desiderabile
fosse anche solo per qualcuno.

 


5 commenti:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • daniela il 04/10/2013 19:36
    la vecchiaia non sempre debilita una persona
  • il 27/02/2012 23:00
    verissimo
  • il 04/03/2010 21:21
    Siamo giovani e non ci pensiamo più di tanto; e soltanto mentre invecchiamo raggiungiamo la consapevolezza del tempo che scorre: della giovinezza perduta.
  • Piero Simoni il 04/02/2010 19:01
    "Anche la vecchiaia è un fiore gradito", fa parte della vita.
  • Donato Delfin8 il 07/01/2010 18:39
    Vero