username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Le ragazze sono come le mele sugli alberi.

Le ragazze sono come le mele sugli alberi.
Le migliori sono sulla cima dell'albero.
Gli uomini non vogliono arrivare alle migliori, perché
hanno paura di cadere e ferirsi.
In cambio, prendono le mele marce che sono cadute
a terra, e che, pur non essendo così buone,
sono facili da raggiungere.
Perciò le mele che stanno sulla cima dell'albero, pensano
che qualcosa non vada in loro, mentre in realtà
"Esse sono grandiose". Semplicemente devono essere
pazienti e aspettare che l'uomo giusto arrivi, colui che sia
cosi coraggioso da arrampicarsi fino alla cima
dell'albero per esse.
Non dobbiamo cadere per essere raggiunte, chi avrà
bisogno di noi e ci ama farà
di TUTTO per raggiungerci.
La donna uscì dalla costola dell'uomo, non dai piedi per
essere calpestata, ne dalla testa per essere superiore.
Ma dal lato per essere uguale, sotto il braccio per essere
protetta, e accanto al cuore per essere amata.

 


4 commenti:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Domenico Esposito Mito il 04/11/2012 12:17
    E meno male che adorate Shakespeare e cadete in certi errori! Questo testo è di Pete Wentz, batterista di una teen band. L'equivoco è nato dal fatto che sotto quella frase c'era un'altra citazione di Shakespeare, e quindi gli è stata attribuita anche quella precedente. Ci manca solo che attribuiate una canzone di Justin Bieber a Nietzsche.
  • Alberto Veronese il 25/02/2010 08:08
    bello bello davvero, grazie, alberto
  • Ester Ventagli il 21/02/2010 14:55
    Amo Shakespeare, era troppo avanti. Chapeau
  • Eleonora Ruby il 09/01/2010 14:32
    È un bellissimo brano, ed é proprio vero tutto quello che Shakespeare ha scritto... bisogna solo avere il coraggio di aspettare quello/a giusto/a per noi! Shakespeare é stato veramente un grande...