accedi   |   crea nuovo account

Overdose

Lasciammo andare gli ultimi rimasugli di decenza proprio nel momento in cui Jess vomitò sul prato del parco. Fino a quel momento eravamo ancora intenti in discussioni metafisiche e allucinanti, prodotte esclusivamente da quelle droghe leggere e squallidamente affascinanti. Ma fu proprio quando Jess vomitò che la serata prese una piega diversa. Eravamo abituati, certo. Eravamo tutti abituati a quel peso dolce sulla nuca, dopo il quinto tiro di canna saggiamente rinforzato da una bevuta collettiva di vino rosso. Ma l'aria si fece velenosa, Jess continuava a biascicare bestemmie, Winona si grattava il collo appiccicoso per la lacca sui capelli, Francis masticava uno stuzzicadenti ridotto in uno stato pietoso. E io arrotolavo e srotolavo una rivista di prodotti farmaceutici. Mi era venuta in mente l'idea di aiutare Jess, tanto per riacquistare uno sprazzo di lucidità, ma quel sacco di merda si tirò su passando la manica della felpa sulla bocca. "Erv... Eravate li a guad... a guardarmi." mugugnò con una nota barcollante di biasimo, sembrava che volesse solo descriverci. Io, Winona e Francis. Avevo voglia di chiudere gli occhi e aprire la bocca, come se fossi in estasi religiosa. Avevo voglia di sentire il mondo girare silenziosamente fino a farmi salire la nausea. La panca di cemento che ci ospitava traballava appena, e potevo divertirmi a spingere con gli stivali incrostati di fango. Su. Giù. Su. Giù. Su. Vomito. Winona mi guarda apatica. "Fate una gara?" "Vahanhulo". Vomito. Era stato bello, conservare la decenza fino al punto massimo di fusione totale. L'alba ci dipinse le facce pallide ed emaciate, senza vergogna ci alzammo dalla pancaltalena. "Possiamo morire un altro giorno." sentenziò Francis. "Immagino di si." rispose Winona passandosi un dito sul collo appiccicoso. "Saremo pronti." ci stavamo solo allenando a morire.

 

2
7 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

7 commenti:

  • augusta il 08/04/2012 09:20
    il finale è da brivido, ma ancora una volta mi piace e come dice alessandro ci vuole talento...
  • Musa Alienata Inquietante il 14/01/2012 00:35
    Che gentile, grazie.
  • Anonimo il 07/01/2012 16:35
    Ci vuole talento a raccontare così tanto in così poche parole. Brafa
  • Musa Alienata Inquietante il 22/08/2011 11:36
    Grazie (:
  • Anonimo il 21/08/2011 19:31
    Molto, molto bello davvero! Complimenti!!
  • Musa Alienata Inquietante il 21/08/2011 12:29
    Grazie!
  • ELISA DURANTE il 21/08/2011 11:14
    In mezza pagina hai delineato benissimo lo scenario in cui si muovono i "tossici". Ottimo il finale (è superfluo dirlo ma lo faccio ugualmente)

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0