username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Scrivo

Scrivo del sole che abbaglia le tende.
Scrivo della madre che culla il fanciullo.
Scrivo della penna che solletica la carta e del poeta che canta l'amor per quella donna dagli occhi di ghiaccio.
Scrivo delle nonna e delle sue fiabe.
Descrivo le rughe, il ricciolo rosso.
Scrivo di lei che è donna divina.
Scrivo di me e della forza che ho saputo tirar fuori.
Scrivo di Ginevra, dell'amicizia e dei sorrisi consumati insieme.
Rinagrazio i libri, mia madre e mio padre.
Ringrazio Alberto, il cuore mio.

 

1
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:

  • Giulia Fratocchi il 01/09/2011 05:39
    Sempre troppo gentile Carla. TI VOGLIO BENE E TI ABBRACCIO FORTE...
  • Anonimo il 30/08/2011 16:35
    scrivi bellississimi stati d'animo e meravigliose sensazioni attraverso il bagliore del sole, l'amore di una madre, il decantar di un poeta, la nobile amicizia, la Madre delle madri, l'amore per i tuoi genitori, ed infine per ciò che è nel tuo cuore... il sentimento dell'amore... belissima Giulia un bacio grosso... carla