PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Il Cavaliere

Il cavaliere ha amato viaggiato e imparato molto
il suo volto porta i segni delle esperienze che ha fatto
la sua corazza protegge il suo corpo ma nn la sua anima
i suoi occhi sono porte socchiuse ma raccontano la sua vita
la sua forza lo pernea di una luce senza tempo
è duro ma capace di sciogliersi davanti al sorriso di un bimbo
Il cavaliere ha amato
e quindi conosce la scoperta
e quindi il suo cuore palpita
e quindi i suoi principi sono saldi
e quindi le sue donne sono salve
e quindi ora il suo cuore è solo e dentro di lui qualcuno grida
Un grido infinito
un grido di un uomo
un grido mentre piove
un grido su una scogliera
un grido di notte
un grido più forte del mare sotto di lui
un grido
un grido solo
Il cavaliere ha viaggiato
molte sono le cime che ha conquistato
molte sono le strade finite
molte sono le vite che ha intrecciato
molte sono le storie che ha raccontato
molte sono le cose che sà ma ora lo ascolta solo il vuoto
Il vuoto della sua vita senza senso
il vuoto rumore di una bimba che nn lo chiama
il vuoto che rimarra dopo di lui
il vuoto del suo sapere che nn verrà trasmesso
il vuoto che nel suo letto lo affianca
il vuoto nella memoria delle genti che verranno lui occuperà
Il cavaliere ha imparato
lui sà che la sua arma deve essere sempre pronta vicino a lui
lui sà che dovrà ancora mettersi in gioco
lui sà che nella vita devi avere rispetto ma nn devi pretenderlo
lui sà accontentandoti nn godrai mai
lui sà che i sogni nn saranno mai come pensi ma sognerai cmq
lui sà che lottare per tutta la vita è un buon modo di vivere
lui sà che gli amici vanno e vengono ma quelli veri restano
lui sà che la famiglia è la base della felicità
lui sà che tutto muta e che arrendersi nn va bene
lui sà che nn vuole avere rimipianti
lui sà che ti ama
lui sà che lo ami
lui sà che lui sono io e che sarò felice solo con te

 

1
2 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 23/04/2012 16:13
    ... molto bella
    nel suo martellante
    incedere,
    vivi complimenti.

2 commenti:

  • Dave Mastro il 22/05/2012 23:30
    Grazie a tutti e due per avermi dedicato un po di tempo
  • Mauro Moscone il 21/10/2011 15:38
    A me sembra più una poesia che un racconto però è vubrante, innovativa gustata

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0