accedi   |   crea nuovo account

Cosa sono i desideri?

Cosa sono i desideri? Delle molecole che hanno una velocità maggiore delle altre, un cibo più nutriente della cioccolata. E anche più dolce. Sì, perché sono i legami con la realtà che spingono ad ampliare il tuo raggio d'azione, i tentacoli attraverso cui ricevere gratificazioni. Ma come ogni cosa piacevole, come l'alcool, ogni tipo di droga, essi presentano delle controindicazioni. E in caso della mancata nutrizione di questi ponti i legami si fanno sempre più fragili, i tentacoli velenosi, rompendo ogni collegamento con la realtà. Il risultato è nichilismo. Oppure morte.

 

4
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • Anonimo il 02/01/2012 18:30
    bella riflessione, senza desideri siamo niente!
  • Gianni Spadavecchia il 19/12/2011 19:24
    Comunque non fraintendere, piaciuta molto!
  • Gianni Spadavecchia il 19/12/2011 19:24
    Bella definizione! Se mi permetti, vorrei solo dirti che secondo me non sono più dolci della cioccolata o del miele, come avrei scritto io;poichè il desiderio non sempre si realizza e ti lascia in quel momento, un sapore di amarezza.
  • Anonimo il 19/12/2011 14:34
    Vero, ma anche polvere di stelle, ma se non credi alle fate, è difficile che si realizzino... Sebbene, il più delle volte, siano cancerogeni quanto la scolorina (sbianchetto). Bravo nella riflessione, comunque. Ciao!
  • Anonimo il 19/12/2011 13:37
    Urka, Vasily... che riflessione cruda... e ben motivata, ed anche interessante nelle metafore... poetica, direi. Se vuoi anche condivisibile... vale un po' per tutti questo discorso... ciaociao
    P. S. noto evidenti miglioramenti nell'uso della lingua e nella sintesi letteraria... bravo davvero.
  • Anonimo il 19/12/2011 13:09
    Cruda riflessione. Condivisibile

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0