PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Sospesa

Non l'avrei mai detto che mi sarei trovata davanti a te ora. Così.
Non dici una parola. Ma a me scoppia già la testa.
E tu forse non pensavi che sarei stata capace di ascoltarti. Che ne avrei avuto voglia, intendo.
Ero. Ma non so più chi sono. La mia faccia si scioglie nei ricordi.
Non mi basta. Oggi più di ieri.
Dentro esplodo. Ma a te non lo dico di certo.
Ora ti ascolto e vorrei sentire tutt'altro. Ma a volte va così, si sa. E ti ritrovi ferma quando vorresti correre più veloce che puoi.
Perdonare, questo mi ripeto. E mi manda in bestia questa mia finta rassegnazione.
Ti ho dato il tempo che volevi. Pensavo che avrei dovuto rincorrerti. E invece eccoti qui, sei tu che cerchi di raggiungere me. Afferrarmi una volta ancora.
Adrenalina. Ecco cosa cerco.
Sembravi diverso, due anni fa intendo.
No, non dico affatto che mi hai ingannata, solo che sembravi diverso.
Anzi no, mi hai ingannata. E lo sento che lo sai bene.
Ti ascolto attenta senza interromperti. Io lo so bene quanto è importante poter parlare a ruota libera. Parla, come se io non ci fossi.
Hai visto, non mi hai distrutta. Neanche tu. Mi chiedo come riesco ad ascoltare le tue scuse.
Ora mi parli a cuore aperto. E la tua fragilità mi spiazza.
Vorrei ridere. Senza motivo.
Baciami. Cazzo, baciami.
Ma ogni volta che ci provi ti allontano. E che pensavi, non ti perdono così facilmente.
Mettilo in conto, che potresti vedermi con un altro.
Ma che fai, non sono più tua.
Lasciami le mani.
Sei così vicino. Che mi sembra di non averti mai lasciato.
Tremi.
E anche io.
Eccola, la magia.
Ma che succede, il cuore mi batte di nuovo.
E anche il tuo. Fortissimo.
Questo non l'avevo messo in conto, però.
Sì lo sento che mi vuoi. Ma non ti perdono così facilmente, te l'ho detto.
Dove diavolo sono finiti i discorsi che dovevo farti.
Che sei uno stronzo non c'è dubbio, questo ricordatelo.
Sarà che le tue labbra sono mie. E le mie tue, ancora.
Sarà che vorrei riuscire a crederti.
Sarà che ho troppa paura per fidarmi ancora di te.
Sarà.
Mi sa che anche io ti amo ancora.
Perciò vattene, ora.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 18/01/2012 13:52
    sto leggendo un simpatcio libricino dal titolo emblematico"101 motivi per cui le donne ragionano con il cervello e glim uomini con il pisello" di tale Eva clesis, che ovviamente consiglio a tutti... e credo che il tuo brano attesti questo... mentre lei ragiona in modo molto lucido su un amore finito... lui cerca solo di baciarala!...

13 commenti:

  • augusta il 09/11/2012 11:56
    l'amore fa sempre male... brava.. 1 beso
  • Anonimo il 19/01/2012 15:44
    Ecco, se vuoi saperlo allora vuol dire che sei innamorata... ahahah... altrimenti avresti detto: echissenefrega!
    magari te lo dico con un raccontino breve, o con una poesia, o anche con una metafora... ciaociao
  • spaziosenzalimite. il 19/01/2012 15:37
    grazie giacomo e bentornato a te!
    ... e dove conducono????
  • Anonimo il 19/01/2012 15:32
    Ben reso lo stato d'animo sospeso fra istinto e ragione, fra cuore e cervello. Io mi sento così ogni volta che sono di notte in alto mare, sospeso tra mare e cielo, tra reale ed immaginario... se il tuo battere del cuore non è mero desiderio sessuale allora vuol dire che lo ami ancora ed appena lui lo capirà si apriranno due strade, una specie di biforcazione... non so se ti interessa sapere dove conducono... ciaociao, bentornata tu ed anch'io... ahahah
  • Anonimo il 19/01/2012 14:08
    niente di che svamp! Anzi, visto che sto collaborando con mara, mi è pure venuta voglia di collaborare con te, che dici ci scriviamo assieme una sorta di "manuale per svamp"?!
  • spaziosenzalimite. il 19/01/2012 12:07
    grazie elisa
    francy.. che fai giri il coltello nella piaga?? bacio svamp!!
  • ELISA DURANTE il 18/01/2012 18:42
    Ah... i guazzabugli del cuore...! Li rendi molto bene!
  • Anonimo il 18/01/2012 14:07
    Perchè inevitabilemente (che tu lo voglia o no) esce fuori anche un quadro di lui... e credimi nn è il massimo!
  • spaziosenzalimite. il 18/01/2012 14:05
    ma noooo!! lei non fa la voce di lui!!
    lei è indecisa.. perciò i suoi pensieri sono contraddittori
    però cavolo.. se te lo devo spiegare che gusto c'è!!! ahahaah
  • Anonimo il 18/01/2012 14:01
    ma sì che ho capito! Lei che fa la voce di lui... perchè sennò chi la farebbe? baciotto§!
  • spaziosenzalimite. il 18/01/2012 13:56
    francy.. non hai colto il senso stavolta!!
    è sempre lei che "parla"..
    sigh.. pazienza
    bacioooo svamp!!
  • spaziosenzalimite. il 17/01/2012 18:33
    eh già
  • Anonimo il 17/01/2012 17:57
    Mamma mia i dilemmi dell'Amore! O ci si fa del male, si fa del male pure ad altri: è uno strano circolo vizioso...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0