PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Decisioni dolorose

come può un uomo sano, seppur vetusto non avere perennemente nel cuore una visione femminile, pianta sorgente di vita, di guai, di gioie, di emozioni uniche tra le miriade che la natura ti propina, di affetti, di sensazioni sublimi, di paure vere... e di paure inconsce, di atti di coraggio enormi, atti di vigliaccheria vergognosi, di codardia indescrivibili, tutto e sempre per amore di una femmina capace di sviscerare l'animo di un maschio servitore impavido, illuso padrone di niente.
Perché pur esprimendo tutto l'animo, la persona che dovrebbe essere la più attenta ai sentimenti della propria metà, non assimila e non concorda, anzi crea dei fastidi o per la verità cattiverie enorme che mortificano, addolorano e distruggono lasciando nell'animo delle ferite inguaribili.
quando continuiamo a lasciare che qualcuno nella nostra vita ci faccia male ripetutamente, stiamo affermando che è lui più importante di noi stessi e più importante delle persone che ci vogliono veramente bene e che desiderano vederci felici. Al fine di prendere una posizione per noi stessi, dobbiamo essere disposti a separarci dalle persone che non hanno sfruttato la notevole quantità di possibilità che gli abbiamo dato. Anche se a volte lasciare andare qualcuno puo' causare un sacco di dolore, è necessario per noi regalarci il migliore futuro, e cogliere l'opportunità di essere felice e liberi da vincoli malefici.

 

1
0 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0