username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Ci sono giorni

Ci sono giorni i cui non vorrei vedere nessuno e stare solo con me stesso, a volte non desidero altro che la mia compagnia.
Ci sono giorni in cui vorrei essere immerso nella natura, con l'anima in sintonia con tutto il resto.
Ci sono giorni in cui starei immerso nella lettura tutto il giorno, spesso i libri ci portano più lontano di quanto non possiamo immaginare.
Ci sono giorni in cui vorrei stare solo a dormire, spesso sognare è meglio che vivere la realtà che è la vita.
Ci sono giorni in cui vorrei mollare tutto e andarmene a vivere il mondo, la vita è troppo breve per essere vissuta in un solo posto.
Ci sono giorni in cui sento che sto per crollare e arrendermi, la vita spesso non ci da respiro.
Ci sono giorni in cui non vorrei mai andare a dormire, non c'è niente di più bello che vedere le stelle scomparire all'alba di un freddo mattino di Gennaio.
Ci sono giorni in cui desidero il caldo abbraccio di una persona innamorata, quando sei giù, l'amore è la miglior cura.
Ci sono giorni in cui vorrei che certi momenti non finissero mai, i migliori sono sempre i più brevi e spesso non li apprezzi a fondo mentre li vivi.
Ci sono giorni in cui mi chiedo dove io trovi la forza per fare tutto quello che faccio, senza mai cedere.
Ci sono giorni in cui vorrei gridare tutta la mia rabbia e trovare la forza di riprendere il mio tempo...
Ci sono giorni in cui mi domando il perchè di tutto questo, ma se lo sapessi non sarei qui a scrivere tutto questo...

 

2
8 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

8 commenti:

  • rosanna gazzaniga il 13/02/2012 09:19
    Una riflessione che davvero si adatta a tutti, molto intensa e vera!
  • EASTON il 05/02/2012 10:30
    Bravo Giacomo, hai colto. Chi non si ravvisa nel pezzo vuole dire che è una persona fortunata, ma quanti di noi non hanno mai detto "Ci sono giorni che...".
  • Anonimo il 05/02/2012 08:03
    Un bel modo di creare pensieri sollevando domande e facendo partorire risposte... ogni risposta poi ha la sua propria importanza, per ciascuno di noi... bravo. ciaociao
  • anna il 04/02/2012 15:57
    bravo easton.. hai esperesso quello che senti..
  • EASTON il 01/02/2012 20:21
  • alta marea il 01/02/2012 18:07
    Se ci accontentiamo, le risposte si possono trovare. Letta con interesse
  • mariateresa morry il 01/02/2012 17:55
    Insomma Easton, ci sono giorni identici a quelli che abbiamo tutti, no?... Qualche altra cosa l'avrei anche aggiunta, ma qua si parla dei giorni tuoi e non dei miei.. in ogni caso ti ho letto volentieri!!
  • Anonimo il 01/02/2012 17:32
    Le riflessioni di uomini e donne nella "normalità" della vita. Il reiterare "ci sono giorni" rende più efficace e sentito il senso dello scritto. Magari si avessero tutte le risposte... Un caro saluto!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0