accedi   |   crea nuovo account

Liberi di sognare

Quando qualcosa cambia dentro di te, vuoi che tutto intorno a te cambi.
Quando cerchi di essere migliore di quel che sei, ogni cosa intorno a te ti appare migliore.
Sei libero di decidere, di fare le tue scelte.
Anche se sei solo tu a sentirlo, prendi le tue decisioni con coraggio, con obiettività e, a volte, con una certa dose di follia. Non trattenere la tua voglia di esplorare e di allargare i tuoi orizzonti. Ma attenta, capirai meglio la vita e l'universo solo se non cercherai soluzioni.
Tutto allora diventa chiaro e anche più semplice.

Imparare qualcosa significa entrare in contatto con un mondo sconosciuto, dove le cose più semplici sono anche le più straordinarie.
Impara a sentire, mettiti alla prova, non temere le sfide!
Insisti una volta, non fermarti alle prime difficoltà, e prova ancora e ancora.

Ricorda che senza fede si può perdere una battaglia che si credeva già vinta.
Non arrenderti! Tieni sempre a mente ciò che vuoi e ricomincia di nuovo.
Il segreto sta nel non aver paura di sbagliarsi ed essere consapevoli che bisogna essere umili per imparare, e per crescere.

Abbi pazienza, attendi il momento giusto e gioisci per le tue vittorie.
E se ciò non bastasse analizza le cause e ritenta con più forza.
Il mondo sta nelle mani di coloro che hanno il coraggio di sognare, che corrono il rischio di vivere i propri sogni!

Sii libero di sognare e vivi il tuo sogno.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

23 commenti:

  • mauri huis il 06/02/2012 13:48
    Ciao Bianca, arrivo solo ora a leggerti, ma vedo con piacere che hai scritto cose che condivido. Se cambi fede con fiducia, te lo sottoscrivo addirittura!
  • Bianca Moretti il 05/02/2012 19:34
    Scusa Fernando, non vorrei essere scortese con te non ringraziandoti. Felice di attaccarti il virus, stavolta innocuo e persino auspicabile. Speriamo pure che i suoi effetti durino il più a lungo possibile. Già da domani siamo in due... o forse di più. Ci sta Giacomo e (forse) Lor, ho pure convinto John e Delfin8, Gianni non si è espresso. Mariateresa recalcitra (è un po' allergica alle regole) va beh, magari ci ripensa... comunque siamo in buona compagnia, no?
  • Bianca Moretti il 05/02/2012 18:10
    Fidati che... opsss volevo dire che la penso esattamente come te. È anche la mia filosofia quella di non abbattersi davanti alle difficoltà e di tirare il meglio di sè anche dove una soluzione sembra non esserci. Ma c'è sempre, basta saperla vedere e se non la vediamo... beh motivo di più per insistere e per pagare sempre la bolletta della luce!
    Ciao anarchica disordinata e mi raccomando, stai attenta a dove metti i piedi quando vai avanti per la tua strada, eh?
  • mariateresa morry il 05/02/2012 17:53
    Il " Fidati" non fa per me... ho i miei begli annetti e mi sono sempre gestita a fiuto... certo sono un po' disordinata nella mia vita, ma vado avanti lo stesso. A me basta vedere il sole, la mattina. Se mi trovo in qualche difficoltà, respiro a fondo e mi dico: Ci sei? Ci sono, mi rispondo e vado avanti
  • Bianca Moretti il 05/02/2012 17:43
    Fidati, è sempre meglio metterle per iscritto certe cose, così i buoni propositi si rafforzano maggiormente e le radici penetrano sempre più in profondità. Un memorandum sempre a portata di mano, specie nei momenti in cui ti senti un po' giù.
    Non sapevo invece che l'imperativo fosse prerogativa esclusiva e connotativa degli USA (non mi piacciono quando fanno i primi della classe :nonono
    Se proprio deve essere un imperativo che sia almeno quello kantiano: ma sì, più germanico che Amerindo, va
  • mariateresa morry il 05/02/2012 17:26
    Troppe regole per un'anarchica come me! A dire il vero sembra un memorandum stile USA... noto infatti che fai largo uso dell'imperativo.. Pur essendo una persona ottimista, non ho mai sentito il bisogno di scrivere cosa deve fare una persona ottimista... in effetti non ci sono regole certe...
  • Fernando Piazza il 05/02/2012 15:01
    Bianca, il tuo positivismo è talmente contagioso che quasi quasi da domani comincio la mia rivoluzione personale: di pensiero naturalmente! Mi piace! E visto che i sogni non costano nulla, esageriamo pure!
  • Bianca Moretti il 05/02/2012 13:35
    Gianni, in un certo modo mi hai ispirata, anche se è fondamentalmente la mia filosofia quella di vedere il bicchiere sempre mezzo pieno, anzichè mezzo vuoto. Che poi è ciò che emerge da molti miei scritti. Leggendo tanta amarezza e delusione nelle tue ultime opere mi hai ricordato che bisogna sempre vedere il lato positivo delle cose, altrimenti si rischia di scivolare sempre più in basso, in una spirale di cattivi pensieri buia e stretta, senza vie d'uscita. Buona giornata e grazie per l'augurio che io parimenti giro a TE.
  • Gianni Spadavecchia il 05/02/2012 13:22
    Ti sento di ottimo umore e ti leggo sempre più brava! Accumula forza, coraggio, determinazione e vivi per ciò che desideri..
  • Bianca Moretti il 05/02/2012 12:59
    Beh, tra Marioli e Montoli ghiacciati non so come potrei evitare di lanciare spruzzoli di nevola...
  • Donato Delfin8 il 05/02/2012 12:45
    e sia Proffola
    ma non diziamo nulla sui Monti spruzzzzaticci eh eh eh
  • Bianca Moretti il 05/02/2012 12:31
    Anzi, se vuoi conoscere il mio pensiero sulla TV leggi il mio racconto "Una splendida giornata". Però ti avverto: se sei un estimatore del Grande Puffo lascia perdere! Leggi solo la parte finale.
  • Bianca Moretti il 05/02/2012 12:21
    Anch'io credimi, ma salvo qualche programma... e questo con Aldo Giovanni e Giacomo è ok
  • John Barleycorn il 05/02/2012 12:12
    Naaaaa... li odio sti programmi.
    Li evito accuratamente come quasi tutta la TV
  • Bianca Moretti il 05/02/2012 12:00
    Come chi è Carlo Lucarelli? È anche uno scrittore ma è stato soprattutto il conduttore della trasmissione Blu Notte-Misteri italiani su Rai2, di cui ne fa la parodia Fabio de Luigi con la Gialappa's band. Digita sul tuo broswer "parodia di Lucarelli" o guardati questo link
    http://www. youtube. com/watch? v=sX2P5s4H6-g&context=C366059cADOEgsToPDskIRh2rrtwv0Il_kPPWWnXOa
    Buon divertimento
  • John Barleycorn il 05/02/2012 11:21
    Chi è Lucarelli? scrittore?
  • Bianca Moretti il 05/02/2012 10:54
    Paura, eh? (come direbbe Lucarelli). La tirata d'orecchie ha funzionato
    Ciao simpaticone e buona giornata.
    Incredibile: c'è ancora la neve stamani e Roma è sopravvissuta al Day After
  • John Barleycorn il 05/02/2012 10:36
    ok, ok... scherzavo...
  • Bianca Moretti il 05/02/2012 10:29
    John, John JOHN! Tu non stai pensando positivo. Non stai "guardando" oltre. La vita è già abbastanza complicata senza che nessuno ce lo faccia notare.
    Lascia stare le macchinazioni o le dietrologie sennò non ne veniamo fuori e ci avveleniamo pure i sogni. Ricorda che il pensiero può essere contagioso. Un pensiero positivo tira l'altro! Son come le ciliegie. Pensa come sarebbe bello svegliarsi tutti l'indomani con l'unico pensiero di riprenderci il nostro futuro. Utopia? Forse! Ma se si deve sognare facciamolo alla grande!
  • Bianca Moretti il 05/02/2012 10:26
    Lor, Giacomo, è vero, sono solo riflessioni ed è giusto che vengano intese con questo spirito. Grazie per la condivisione. Condividere gli stessi sogni è tipicamente umano oltre che stupendo! Viverli, poi, è un'altra cosa e sta ad ognuno di noi realizzarli come meglio crede. Ciao e buona giornata.
    P. S. Giacomo, da un positivista come te non potevo aspettarmi di meno. Grazie per la preferenza.
  • Anonimo il 05/02/2012 07:53
    Molto belle e condivise queste riflessioni... ciaociao.
  • John Barleycorn il 05/02/2012 07:00
    Molto bello il tuo pensiero Bianca.
    Avrei qualche dubbio su chi ha in mano il mondo ma sognamo che sia come dici te...
  • loretta margherita citarei il 05/02/2012 05:36
    apprezzatissimo molto piaciuto

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0