username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

ADDIO?

Quanto profondo é il tuo amore?
Devo veramente impararlo,
perché viviamo in un mondo di pazzi
che ci deprimono;
quando loro dovrebbero lasciarci stare,
noi apparteniamo a te e me
(r g)

Sto piangendo, quindi ho un attimo di difficoltà nello scrivere.
ADDIO? Significherebbe dimenticarti? Bruciare il tempo dedicato a te, prima allieva e
poi, si, anche qualcosa di più nel mio cuore?

Non sei la sola a fare “CAZZATE” piccolapulceCesca.
“TU QUOQUE FILI MI” mi direbbe l’Augusto, “SI DOMINE!” Sarebbe la mia risposta,
anche io ho fatto la “CAZZATA” mi sono innamorato di una delle mie Pulci, la più piccola,
la più tenera, la più triste, la più dolce, la più bella, la più TUTTO!!!!

Ho tradito almeno cento giuramenti di coerenza ed onestà e professionalità e civiltà ! Almeno cento volte mi sono imposto di non pensarti così e centouno volte mi sono tradito!
E cosa mi costi scriverti queste righe…. ma forse hai provato lo stesso dolore nello scrivermi le tue!
Allora c’è comunione di esperienze dolorose fra le nostre vite, c’è comunione di tormento,
di passione e di CORAGGIO, si Cesca, il tuo coraggio sarà anche il mio!

Va’, parti; allontanati dal dubbio, dal dolore, dall’incertezza dei sensi e della mente!
Va’, trova la ragione della tua vita, che sia valida ragione, che sia onesta ragione!
Va’, esprimi nell’arte che è in te, le tue passioni, le tue voglie, i tuoi sogni!

Ma, ma non dimenticare MAI, il tuo passato, l’orma dei tuoi passi sia eterna come i passi
del primo uomo sulla luna, ricorda di ricordare, ricorda di onorare col pensiero tutto quello che ti ha preceduto, compreso me, magari, se io sono servito, in un modo o nell’altro a farti trovare il CORAGGIO che anelavi!

Voglio ricantarti una poesia che per te ho composto :

Amarti perché sei bella, sarebbe banale,
amarti perché sei gentile e tenera

12

2
8 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

8 commenti:

  • lupoalato maria cannavacciuolo il 14/05/2008 22:01
    la risposta che dai con questo testo e davvero bella e profonda
  • Claudio Amicucci il 15/08/2007 20:42
    Gigi, la mia vita ti potrebbe sembrare inventata, ma ho fatto diecimila cose: tastierista, fotografo, preparatore atletico per dilettanti, giovani e giovanissime, teatro (ne faccio ancora) scrittore di versi (che pubblico su questo sito), altre che non ricordo, mi sono sempre inventato la vita e continuerò a farlo (sapessi come è stata dura prendere confidenza con il PC e internet)... Perché ti dico questo...? Perchè ho vissuto esttamente quello che ha vissuto PDL in un doposcuola sportivo di Roma. Lei 16 io 43. Sarà stato anche da scemi.. ma l'amore quando ti colpisce non è mai scemo: è solo una sensazione bellissima! Ciao Claudio
  • luigi deluca il 17/02/2007 07:34
    Ciao, Feliciana, leggo e noto con piacere che tu sei una ragazza veramente acculturata, frequenti il Liceo Classico, sei maturanda?
    I versi iniziali sono di una canzone dei Bee Gees (spero tu li abbia ALMENO sentiti nominare) How deep is your love! È vero il Prof non è lubrico, anzi è veramente una bravissima persona, in riferimento alla teoria platonica, se ti va, leggi la mia : Credo nella reincarnazione, e poi fammi sapere. GRAZIE per la tua gentile disponibilità
    gigi

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0