PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Ignoranza

Partorire un pensiero e lasciar scorrere in maniera incondizionata la sua prole.
Cosa c'è di più bello che superare le barriere e i limiti mentali imposti dagli altri?
Tante persone intelligenti si rivestono della propria corazza e la sbandierano davanti a tutti, usando la schiettezza e la volgarità per cercare di primeggiare, nascondendo dolcezza e gentilezza, senza dubbio i valori più importanti che esistano e che spesso vengono scambiati per carinerie e falsità. Queste sono le persone che rovinano l'umanità, lasciando spazio all'indifferenza e all'egoismo, alla cattiveria e all'istinto.
Mi hanno insegnato che senza l'empatia si capiranno solo i propri problemi.
Che senza l'altruismo un passo indietro puo' non raggiungere mai una meta.
Tutto questo senza l'aiuto e la comprensione!
È così innaturale cercare di comportarsi in maniera adeguata e provare ad essere un po' gentili, senza mostrarsi così duri e volgari?
L'umanità sta cambiando.

 

0
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:

  • Anonimo il 28/02/2012 19:36
    Fra le persone che hai descritto, lo ammetto, ci sono anche io. Purtroppo, sono costretta ad essere così... Non è ignoranza, è una difesa davanti ad un mondo cattivo e senza scrupoli.
  • augusta il 28/02/2012 14:51
    secondo me l'umanità non sta cambiando... siamo fatti così... con egoismi... altruismi... ecc.. e poi ognuno vive il suo tempo...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0