accedi   |   crea nuovo account

Incognita

Quell'attesa che ti fermenta il cuore,
quell'ansia che ti fa fermare il cuore,
i pensieri che volano su fino all'universo,
quelle paure di cosa ti dirà.
Preme è arriva il momento decisivo,
come quella verità del tuo istinto,
che tu credevi che era solo...
al suo pensiero di quell'ombra, di quell'anima,
quell'incognita della l'attesa di cosa ti dirà.
All'improvviso arriva quel travolgente abbraccio così forte che ti toglie l'aria,
da togliere tutta quell'attesa per far sparire,
liberare immensità di un piacere che hai sempre desiderato.
Inizio di una vera amicizia.

 

1
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • vania antenucci il 01/11/2012 23:01
    Grazie mio caro Ignazio del tue e sempre commento e delle tua care letture che mi doni
  • Aedo il 26/10/2012 22:31
    L'attesa di qualcosa rapisce l'anima, anche se poi nulla si avvera... Bravissima!
    Un abbraccio
  • vania antenucci il 13/08/2012 10:39
    Grazie Loretta del tuo caro commento e del tuo consiglio
  • loretta margherita citarei il 05/08/2012 15:57
    al quinto verso credo che la è sia imprecisa, meglio la e come congiunzione, scusa se mi permetto, molto apprezzata, complimenti

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0