accedi   |   crea nuovo account

Test per l'Empatia di Voigt-Kampff, per capire se siete umani o androidi

Piacere, il mio nome è Rick Moskard, cacciatore di replicanti. Vorrei sottoporre qualche volontario al Test per l'Empatia di Voigt-Kampff, per capire se siete ancora umani o degli androidi biomeccanici a propulsione quasar.
Rispondete con calma, andando a cercare le vostre risposte nel profondo... inspirate... partiamo:

a) Tuo figlio ti mostra una collezione di farfalle, e anche il barattolo che usa per ucciderle col cloroformio, e ti chiede:
posso usarlo anche con quello stronzo del primo della classe?
Che gli dici?

b) Che cosa resterà in piedi nel mondo, il giorno del Giudizio Universale?

c) State guardando la TV e all'improvviso vi accorgete che una vespa vi si è posata sul collo. Che fate?

d) Che cosa c'è ancora di reale e di umano nelle nostre società?

e) Da che parte stai? Bando ai sofismi dialettici, non fare il pecorone: devi votare uno dei due per una fondamentale elezione politica, da cui dipende il destino del pianeta Terra:
Batman o Joker? Obama o Romney? Berlusconi o Vendola? Bersani o Casini? Tolstoj o Kafka? Ratzinger o Martini? Vespa o Santoro?

f) Entri in un ristorante famoso per il pesce.
Ordini un'aragosta, e lo chef tuffa il crostaceo vivo in una pentola d'acqua bollente sotto gli occhi di tutti i commensali, completamente indifferenti alla sua sorte.
Come reagisci?

g) Affitti una casa in montagna, in una zona ancora verde. È costruita in travi di pino rustico e ha un enorme camino.
Il proprietario te la mostra e alle pareti sono state appese delle vecchie carte geografiche, e sopra al camino è stata messa la testa di un cervo, un maschio adulto dalle corna ramificate, con un rivolo di sangue raggrumato in un angolo dell'occhio sinistro.
Alle persona che è con te, anche lei amante della caccia, l'arredamento piace: cosa decidi?

h) Siamo nel pieno di un banchetto e gli ospiti degustano delle ostriche crude. Viene portato il piatto principale nascosto da una campana di ottone.
Viene sollevata: è un cane bollito con ripieno di riso.
Lo mangi?

i) Vai il cinema col tuo migliore amico/a, con cui intrattenete una relazione platonica e intellettuale da dieci anni.
All'improvviso ti mette la mano in mezzo alle gambe.
Accetti o rifiuti?

l) Oggigiorno i mass-media e i loro intellettuali prezzolati ci predicano di amare il presente e il mondo economico globale e ipertecnologico così com'è, con un sì senza riserve ed eccezioni.
Se dobbiamo accettare tutto com'è, questo amore per il presente vale anche per Auschwitz, i Gulag di Stalin e Hiroshima?
Come evitare l'accusa di conformismo e di complicità, perfino di collaborazione con il Male?

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

18 commenti:

  • Anonimo il 10/08/2013 13:28
    non sono anonima, sono Suz Kijko!
  • Anonimo il 10/08/2013 13:28
    a) Sì, ma non consumarlo tutto, tienine un po' che mi serve con papà.
    b) Il giudizio universale non prevede la distruzione di tutto ciò che si trova sul pianeta.
    c) L'ammazzo.
    d) Tutto.
    e) Dandomi del pecorone cominci davvero male.
    f) Mi metto il tovagliolo e aspetto senza rompere.
    g) Non capisco la domanda, se siamo tutti e due amanti della caccia dove sta il problema?
    h) Non mi piace il riso.
    i) Gli mozzo la mano e la mostro a tutti i presenti per far vedere cosa succede agli stronzi che allungano le mani.
    l) Mi rifiuto di rispondere.

    Suz
  • Mauro Moscone il 10/09/2012 18:28
    Grazie Teresa, davvero molto divertente!
  • Teresa Tripodi il 08/09/2012 18:38
    A) non azzardati a toccare l'armadietto nascosto dove hai preso le chiavi che il cloroformi mi serve
    B) quando passa te lo dico... andiamo alla prox
    C) urlo come na posseduta che quelle cose che pungono non mi piacciono e poi sono allergica rischio di crepare... però tra me e la vespa l'unica cosa che sciatta e lei... allora mando lo stronzetto di prima a riaprire l'armadietto col cloroformio... poi la fracasso a terra.
    E)passo alla prox che questa non mi piace o meglio la bocca del vulcano è abbastanza grande per farceli entrare tutti
    F) che mi frega basta che è buona
    G) belle corna il cervo
    H)me ne vado alle ostriche e cerco na cotoletta di piumato pollo... non mi piacciono le ostriche...
    I) se è un amico non mi mette la mano tra le gambe
    L)Diciamo che io non mi conformo a niente neppure a me stessa...
    DI CHE RAZZA SONO CANE RIPIENO PURE IO
  • Mauro Moscone il 08/09/2012 14:06
    Grazie del contributo, Ellebì.
    Umanissimo anche tu, Ellebì. A me interessa di vivere tra umani e non tra androidi. E ogni umano ha diritto alla sua libertà di pensiero.
    Gaetano Salvemini, grande democratico, scriveva in sua lettera:
    "Tutti in Italia sembrano aver dimenticato che la libertà non è la mia libertà, ma è la libertà di chi non la pensa come me."
    Abbi gioia
  • Ellebi il 08/09/2012 13:36
    Intervento anonimo di Ellebi. Saluti
  • Anonimo il 08/09/2012 13:30
    Mi basta questa risposta, e quindi non ho difficoltà a stare al gioco.
    A - non ho figli, non saprei.
    B - che ne so, vedremo quando sarà giunto quel tempo, se ci siamo.
    C - cerco di cacciarla, naturalmente.
    D - c'è sovrabbondanza di reale e umano nella nostra società, in negativo soprattutto, ma qualche volta anche in positivo.
    E - Batman, Romney, Berlusconi (meglio Joker di Vendola), Bersani, Tolstoy, Ratzinger.
    F - se è così che si cucinano le aragoste, ma non lo so, non faccio una piega.
    G - è troppo pesante questo tipo di arredamento, e oscuro, però sono a favore della caccia pur non essendo un cacciatore.
    H - le ostriche mi piacciono, però sono rischiose.
    I - non ci troverei nulla di male se fosse una ragazza carina, io sono solo.
    Io accetto la globalizzazione in quanto fa parte di un processo economico inevitabile, e naturalmente anche la supertecnologia, poiché senza di essa non sarebbe possibile la globalizzazione. Certo la globalizzazione comporta rischi e contraddizioni e nodi difficili da sciogliere ma non ci sono alternative. In quanto ai chierici per dirla con Benda non ho mai nutrito troppa stima per loro.
    Cordiali saluti.
  • Mauro Moscone il 08/09/2012 13:24
    Giacomo, oltre che umanissimo sei pure un'autentica leggenda.
    Concordo con ogni tua singola parola e particella ortografica.
    Come diceva Piero Gobetti, dopo che venne massacrato di botte in un agguato fascista: Che o a che fare io con i servi?
    Il tuo sangue non è acqua, Giacomo: uomini come te mi aiutano a non far morire la speranza.
    Abbi forza e gioia
  • Anonimo il 08/09/2012 12:03
    Ah... dimenticavo... ti seguo anche su Net, sito dal quale sono stato bannato... anche lì nessuno si espone, li conosco bene. Pensavi forse che Fausto Who o Anser o altri avrebbero risposto o eri già partito con l'idea che il sasso nello stagno non avrebbe fatto nemmeno un'ondina perchè lo stagno stesso era ormai melma compatta?
    Ardua risposta... come vedi esporsi è dura... bisogna avere quelli che mio nonno chiamava coglioni... io la chiamo personalità. ciaociao
  • Anonimo il 08/09/2012 11:58
    Mauro... esporsi non è un gioco per tutti, anzi per nessuno. Bisogna avere delle convinzioni, e ormai chi ne ha più? hai mai sentito uno che dice in pubblico io preferisco Vendola a Berlusconi? mai... e sai perchè? perchè non lo sanno chi preferiscono... uno, basta che sia anticomunista e bacerebbe in bocca Berlusconi... questo tanto per dirne una.
    Io Ellebi non lo conosco ma se andasse a fare un test di intelligenza potrebbe anche rifiutarsi, questo è un diritto, ma chiedere a chi glielo propone di farlo lui significa eludere il tema del discorso... io ero curioso di sapere se secondo questo test ero ancora classificabile come umano... ergo l'ho affrontato con gioia, come dici tu... chi non ha questo interesse vuol dire che conosce già la risposta... boh?... ahahah...
    Gramsci diceva: l'indifferenza è il male del secolo... nessuno si schiera più, siamo diventati numeri di un sistema... ciaociao
  • Mauro Moscone il 08/09/2012 11:29
    hai ragione Ellebì, ci avevo pensato, Provvederò
  • Ellebi il 08/09/2012 10:45
    Non sarebbe improprio che tu a questi quesiti rispondessi per primo, sarebbe democratico e incoraggiante? Cordiali saluti.
  • Anonimo il 07/09/2012 18:25
    Evviva mauro... ecco la seconda parte... mi sa che qui perdo dei punti. Pazienza, non si può essere imperfetti al cento per cento.

    g- la persona che è con me non ama certamente quel tipo di arredamento( altrimenti non sarebbe con me) quindi mando a quel paese il proprietario e mi levo di torno.
    h- beh, tu dici tra un animale vivo e uno morto... eh no, mio caro. I cani hanno un'anima, le ostriche non so... comunque questa è una domanda poco seria... fidati, solo chi ha schifo delle ostriche risponde come pensi tu... non è probante sta roba. Mi astengo... anzi, mangio le ostriche.
    i- Di amiche che mi mettono le mani in mezzo alle gambe non ne ho... e non vado al cinema insieme a loro perché sono sposato... non fossi innamorato e un'amica volesse darmela, la prendo volentieri. Giusto?
    l- questa non è chiara... ti dico solo che sono anarchico e sono contro quel tipo di economia che trasforma in gioco di borsa l'equivalente del lavoro.
    Ciaociao... complimenti, bel quiz, piaciuto.
  • Mauro Moscone il 07/09/2012 17:36
    Giacomo, sei un umano a tutti gli effetti e le cause! Grandissimo senso della sintesi e spero vorrai continuare.
    Accetto volentieri il tuo monito: vengo a leggerti di sicuro. Ciao umanissimo!
  • Anonimo il 07/09/2012 17:07
    Caspita, son tante... ecco un assaggio. Ciaociao

    a- vai a cagare, pirla. Non ci credo che sei mio figlio.
    b- non credo al Giudizio Universale
    c- proprio niente. Convivo benissimo con gli insetti. La dorifora che distrugge le mie patate la raccolgo, la metto in una scatolina e la porto nel bosco. È stata mia figlia che mi ha insegnato... non ammazzo nessun insetto. Le zanzare non mi pungono... le mosche non mi danno fastidio... etc...
    d- di veramente umano c'è il dolore. L'ho constatato qualche giorno fa in ospedale. Forse anche altre cose.
    e- urka... in questo mi ci ficco volentieri... ahahah come godo. Pecorone a me fa proprio ridere( vai a leggerti il mio Il barbone e i tre Naziskin... leggi e commenta un po' invece di scrivere e basta, se trovi il tempo tra qui Net)
    Allora: Joker, Obama, Vendola( ma anche Pacciani piuttosto di...), Bersani, kafka, Martini, Santoro.
    f- qui è duro rispondere... sono subacqueo, sono cuoco e l'aragosta andrebbe fatta così, in effetti... il fatto è che chi mangia l'aragosta è un fighetto che non capisce niente di pesce quindi io spaccherei il culo a chi gliela ordina... mai mangiato le trenette con i favolli?
    Se ti interessa continuo, sennò ciaociao.
  • Anonimo il 07/09/2012 16:55
    Cavoli, il gioco mi alletta non poco... ti rispondo subito ma prima scrivo tutte le risposte e te le copio incollo. ciaociao
  • Mauro Moscone il 07/09/2012 09:46
    Tu se vuoi rispondi Vito, i risultati li seguo io, abbi gioia!
  • Anonimo il 07/09/2012 08:54
    Molto interessante, non c'è che dire. Ma poi i risultati del test chi ce li fornisce??? Un saluto!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0