accedi   |   crea nuovo account

Grazie

Grazie per avermi insegnato tutti i valori, quelli veri, fondamentali, i pilastri di un'esistenza, quegli stessi valori che tu mettevi in pratica ogni istante della tua vita con tutti coloro che ti circondavano.
Fedele moglie, madre comprensiva, premurosa nonna, sorella, zia e docile figlia che ha amato senza riserve, che ha profuso energicamente il proprio affetto e proteso la propria mano quando occorreva. Instancabile lavoratrice, perfezionista fino all'inverosimile in ogni atto quotidiano, forte di una forza che si moltiplicava quando c'era bisogno di un aiuto, di un conforto, di un gesto gentile.
Forte nonostante il tuo essere fisicamente così piccola, così fragile, soprattutto negli ultimi anni, a causa della tua malattia. Tenace nel perseguire i tuoi ideali, umile nel riconoscere le tue virtù, preziosa nel dare un consiglio, instancabile nel trasmettere amore.
Dolce, tantissimo, forse la persona più dolce che abbia mai conosciuto, sempre così moderata nei gesti, nelle parole, nell'esprimere un giudizio. Saggia sin da piccola, da quando ti sei caricata da subito dei pesi familiari pur essendo la minore dei figli, saggia quando hai poi dovuto affrontare la tua non facile vita, sempre un po' in salita, con pochi sconti, anzi, spesso con dei prezzi troppo alti da pagare.
Tu in tutto questo eri sempre paziente e riconoscente ogni qual volta quelle salite poi si spianavano, niente ti sconfiggeva, andando avanti per la tua strada guidata anche da una tua fede, semplicemente messa in pratica ogni giorno con le tue azioni, con la preghiera silenziosa e solitaria che ti accompagnava nei vari momenti della giornata.
Buona, talmente buona da farti amare da chiunque ti conosceva, ti facevi apprezzare grazie alla tua semplicità ed umanità. Io ti adoravo, ti adoro e ti adorerò sempre perché sei l'unica che mi ha amato di un amore sincero, con tutto il suo cuore, sempre e comunque.
Non dimenticherò mai la forza che mi hai trasmesso quando nel mio percorso di vita ho rischiato di sbandare, di perdermi. Tu comunque eri lì a farmi coraggio ed a farmi vedere possibile una via di uscita. Grazie mamma per tutto quello che hai rappresentato per me; anche ora che fisicamente non siamo più vicine so che il nostro legame resta, si rafforza e prosegue in un'altra dimensione, sotto un'altra forma ma resta sempre forte.
Se mi vedi serena da lassù è perché so quanto tu tenesti al mio benessere, più di te stessa, ed anche perché riesco ad apprezzare la cosa più grande che tu possa aver fatto: l'avermi donato la vita ed insieme ad essa una madre unica.
Sei sempre nel mio cuore, ti porto con me sempre e ovunque.

 

3
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • loretta margherita citarei il 02/11/2012 04:54
    molto toccante, bellissimo testo, ciao paola
  • Antonio Garganese il 01/11/2012 20:14
    Dedica alla mamma scritta in bello stile, ma, in questo caso, la cosa passa in second'ordine rispetto agli elevati sentimenti espressi.
  • Anonimo il 01/11/2012 17:08
    una dedica che come dice Giacomo tocca il cuore ... l'amore di una mamma non ha eguali... molto scorrevole e ben scritto brava
  • Giacomo Scimonelli il 01/11/2012 16:21
    un GRAZIE che tocca il cuore... parole che commuovono... pensieri ben espressi e scorrevolissimi...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0