accedi   |   crea nuovo account

Coloro che

le persone che ti sono vicine non solo quando hai sorrisi da regalare, ma anche quando hai lacrime da versare, non solo quando hai gioia da trasmettere, ma anche quando hai tristezza da condividere, non solo quando hai il portafoglio pieno e con generosità offri, ma anche quando non puoi permetterti di di offrire nulla... allora sono coloro he meritano un posto nel tuo cuore... ma alle volte siamo talmente ottusi da lascirci scappare proprio coloro che ci hanno sorretto quando stavamo cadendo, senza mai calpestare la nostra anima, siamo talmente distratti da non capire che loro sono le persone che non ci avrebbero mai tradite... siamo talmente poveri nell'anima da voltare le spalle proprio a coloro che ci hanno preso la mano e senza farci sentire inadatti, ci hanno condotto verso una vita migliore! Purtroppo tutto ciò porterà solo a restare soli, perchè queste persone sono coloro che resterebbero al tuo fianco quando tutti intorno a te vanno via! purtroppo chi dimentica ciò che ha ricevuto nel dolore, sarà destinato a rimpiangere quella mano che regalava calore vero.

 

4
3 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Don Pompeo Mongiello il 08/11/2012 14:00
    Riflessione semplicemente lodevole, che sia da monito per tutti coloro che non meritano attenzione eppure ce l'hanno. Complimenti!
  • Rocco Michele LETTINI il 06/11/2012 12:08
    UN MESSAGGIO DA RECEPIRE E DA... MEDITARE... LA MIA LODE LAURA...

3 commenti:

  • rainalda torresini il 14/12/2012 19:54
    solo quando ti allontani riesci a capire il tesoro che hai perso. Talvolta il rifugiarsi in altre rive serve a ritornare nell'isola perduta e riconquistare il cuore di chi ci ama e ci starà vicino per sempre
  • Anonimo il 14/11/2012 17:46
    sono in accordo con i commenti precedenti... facile star vicino ad una persona in momento di gioia... più difficile è condividere dolore e pene... bella laura brava
  • Antonio Garganese il 06/11/2012 12:15
    Le cose buone che si fanno sono destinate ad essere dimenticate, quando passa il santo passa anche la festa. Riflessione degna di nota sul bene ricevuto che bisogna sempre ricordare. Ciao.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0